NS deve corrispondere un compenso al personale per i giorni di ferie aggiuntivi

NS deve corrispondere un compenso al personale per i giorni di ferie aggiuntivi

La legge stabilisce il numero minimo di giorni di ferie a disposizione dei dipendenti ogni anno. Sono 20 giorni con un lavoro a tempo pieno (40 ore). Ma i datori di lavoro possono concedere più ferie, come nel caso delle ferrovie olandesi.

Nel 2016 NS ha raggiunto un accordo con i sindacati. Con effetto retroattivo al 2012, i dipendenti hanno poi percepito un’indennità di irregolarità per i giorni festivi. In totale, è costato all’azienda 50-60 milioni di euro.

Con questo accordo, i sindacati e il datore di lavoro volevano evitare anni di procedimenti legali. È venuta lo stesso, perché l’indennità di irregolarità non è stata pagata durante le ferie extralegali. Motivo per cui un certo numero di dipendenti è andato in tribunale.

I tribunali di grado inferiore hanno sempre dato ragione al personale, ma i NS hanno presentato ricorso. Anche la più alta corte, la Corte Suprema, ritiene che l’operatore ferroviario debba svolgere il lavoro. Vi è l’obbligo legale di continuare a pagare la retribuzione completa per tutti i giorni festivi. Ciò vale anche per la retribuzione delle ore irregolari, secondo il bando, in quanto fa parte della retribuzione.

personale dell’NS non deve prendere ulteriori giorni di ferie. Possono anche usarlo attraverso un piano di scelta per, ad esempio, la disoccupazione parziale, dove lavorano meno ore al giorno. Questo è stato anche un motivo per cui il SN non ha pagato un supplemento per l’irregolarità. Dopotutto, non è stata una vacanza.

Stipendi arretrati

Secondo la Suprema Corte, invece, è essenziale per quello a cui sono destinate le ore di riposo, in questo caso riposo e relax. Il fatto che i giorni siano usati per qualcos’altro non cambia lo scopo originario. Il momento della concessione è decisivo. Il PNS deve quindi pagare il macchinista che ha sporto denuncia a diversi colleghi. Copre da 1544 euro a 3238 euro di arretrati salariali.

READ  La soluzione robotica per la carenza di personale sanitario? "L'idea è sopravvalutata"

Lo sportello però può andare ben oltre visto che gran parte del personale lavora a orari scaglionati e anche per loro vale la normativa. NS dice di non avere ancora un’idea dei costi esatti. “Ma sarà una cifra importante”, conferma una portavoce.

“Tutti i loro colleghi dovrebbero essere grati a questi colleghi NS per la perseveranza”, afferma il sindacato FNV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *