Omaggio al Presidente della Repubblica Italiana – Comune di Amsterdam

Da mercoledì 9 novembre a venerdì 11 novembre, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si recherà in visita ad Amsterdam. Nell’ambito della cerimonia di benvenuto, mercoledì mattina alle 11:30 l’esercito ha sparato 21 colpi di cannone da Marineterrein. Ci vorranno circa 2 minuti e sarà ascoltato in gran parte della città. Quindi non aver paura.

Lo sparo dei saluti fa parte della cerimonia ufficiale di benvenuto con cui la Casa Reale desidera accogliere i Capi di Stato. Quando si spara, non vengono utilizzate munizioni come proiettili, solo polvere da sparo. Questi sono quindi quelli che vengono chiamati “bianchi sciolti”.

Notifiche previste

La polizia si aspetta che altri rapporti arrivino alla sala di controllo durante le sparatorie. Soprattutto ora che molte persone sono preoccupate per la guerra in Ucraina, o hanno vissuto questa guerra o una situazione di guerra in un altro paese. Diversi profughi delle zone di guerra vivono nelle vicinanze e persino sul Marinekazerne, sulla cima di Java e sul Kattenbrug. Il distretto cittadino, il rifugio municipale per i rifugiati e il COA cercano di informarli il più possibile in anticipo.

Non spesso

L’esercito non fa spesso saluti ad Amsterdam. L’ultima volta che ciò è accaduto è stato durante la commemorazione dei 150 anni dall’abolizione della schiavitù il 1 luglio 2015. Esattamente 150 anni prima, altrettanti colpi di cannone erano stati sparati contro la Caserma della Marina da una nave della marina nella rada di Paramaribo . Da allora ci sono state visite di stato nei Paesi Bassi e anche saluti, ma non ad Amsterdam.

21 colpi

Lo sparo dei saluti risale a secoli fa. È un’antica usanza che si verifica in diversi paesi. I vecchi protocolli descrivono esattamente chi può dare l’ordine di sparare raffiche, chi “prende” quanti colpi e quanti secondi (esattamente 5) dovrebbero esserci tra un colpo e l’altro. Spariamo 21 colpi per un capo di stato straniero. Il nostro re ha diritto a 35 colpi e i nostri principi e principesse 21. La maggior parte dei saluti sono presi alla nascita di un principe o principessa ereditario e ad un’investitura, cioè 101 colpi: 33 al mattino, 35 a mezzogiorno e 33′ al sera.

READ  Costantino Della Gherardesca e Sara Di Vaira - Boogie - VIDEO - Dancing 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *