Paura di far sparire il proprio medico di famiglia

Paura di far sparire il proprio medico di famiglia

L’81% dei lettori di Plus teme per la propria salute se il medico di base non è più presente. Questo è evidente dalle 1900 risposte alla dichiarazione su PlusOnline. Molte persone non si preoccupano di cambiare medico di tanto in tanto, purché anche il solito medico rimanga lì.

Avere il proprio medico di famiglia è considerato una risorsa importante. Questo è evidente dalle numerose risposte all’affermazione “Non hai più il tuo medico di famiglia? Temo per la mia salute!’. Più di quattro lettori su cinque concordano con questa affermazione. La lettrice Irma Tilon l’ha anche sperimentato: “Ho avuto una febbre di 38,5 gradi, che è alta per me. Non mi ha mandato un medico ad interim, quindi sono dovuto rimanere in ospedale per sei settimane e sono quasi morto. Temo che non avere un medico di famiglia regolare (praticante) aumenti questo tipo di errore di giudizio in modo allarmante.

GP condiviso

Ma se siamo sinceri: il tuo medico di famiglia che conosce bene tutta la tua famiglia ed è disponibile giorno e notte? Questa immagine non corrisponde più alla pratica quotidiana. I medici generici lavorano spesso in grandi centri sanitari e ruotano. Questo ha delle conseguenze. La lettrice Kitty Mosman scrive: “Ultimamente ho avuto diversi medici di base. Una visita richiede più tempo perché i disturbi precedenti devono essere rivisti. Di conseguenza, alcune cose a volte vengono trascurate. Ma ci sono anche lettori che non hanno problemi a farsi aiutare da diversi medici di famiglia o infermieri.

Non è affatto un medico

In alcune regioni il medico di medicina generale privato è stato davvero abolito. Ad esempio, nelle aree scarsamente popolate dove non è possibile trovare un medico di famiglia permanente, un medico sostitutivo lavora alcune mezze giornate alla settimana. È parzialmente accessibile tramite lo schermo. Ma il problema non è solo in Zelanda e nella parte settentrionale dell’Olanda Settentrionale, come mostra la reazione di Diny Schoon: “Non abbiamo nemmeno il nostro GP regolare. Il nostro medico di base ha dovuto chiudere il suo studio lo scorso novembre per malattia, siamo sempre stati molto contenti di lui. Non abitiamo in campagna, ma nel Gooi. Già iscritta a diversi GP, ma nessuno ci vuole/non può averci lì. Abbiamo 79 e 81 anni, non l’abbiamo mai sperimentato prima.

READ  BURIAN sta arrivando, ora la DATA è UFFICIALMENTE! L'incubo dell'inverno 1985 è tornato. Aggiornamenti »ILMETEO.it

Maggiori informazioni sulla carenza di medici generici qui: https://www.plusonline.nl/gezondheid-en-medicijnen/stelling-geen-eigen-huisarts-meer-ik-vrees-voor-mijn-health

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *