“Peccato che l’Italia, campione d’Europa, non possa andare al Mondiale” | Calcio

Fa fatica a sopportare la sconfitta e trova “ripugnante” che l’Italia, vincitrice dell’Europeo, non si qualifichi automaticamente per il campionato del mondo. “E’ un peccato che l’Italia non possa andare ai Mondiali in Qatar dopo aver vinto l’Europeo”, ha detto questa settimana la leggenda del calcio italiano dopo la Finalissima sconfitta dell’Italia contro l’Argentina. “È davvero scandaloso. Lo trovo persino ripugnante. Questi ragazzi non meritavano una ricompensa? Non so come avrei reagito se fosse successo a me. Non riesco ad accettarlo. A causa di un piccolo errore in un gioco del genere, dove può succedere di tutto, devi andare a casa?”

Mentalmente non recuperato

L’Italia ha vinto il Campionato Europeo nell’estate del 2021. Da allora è solo in discesa per le truppe di Mancini. Mercoledì hanno perso anche la Finalissima, partita tra i campioni d’Europa e quelli latinoamericani, 0-3 contro l’Argentina. “L’Argentina ha grandi giocatori, ma gli Azzurri non si sono ancora ripresi mentalmente dall’eliminazione dai Mondiali. La tranquillità tra le due squadre era semplicemente impareggiabile”, ha concluso l’italiano.

Venerdì l’Italia affronterà la Germania nel Gruppo 3 della Nations League Division A. Successivamente giocherà duelli contro Ungheria (7 giugno), Inghilterra (11 giugno) e ancora Germania (14 giugno).

Fonte: Het Nieuwsblad.

READ  Covid Toscana, nuovi positivi stabili: 441. Ricoveri stabili, nessun decesso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *