Perché stare all’aria aperta è ancora meglio per la tua salute man mano che invecchi

Perché stare all’aria aperta è ancora meglio per la tua salute man mano che invecchi

Stare fuori ha un effetto stimolante su di te cervello e garantisce un processo di invecchiamento più sano.

La ricerca mostra che quando vivi in ​​un posto con un clima mite, ha un effetto più positivo su di te Salute che se vivi da qualche parte dove sei “costretto” a stare in casa a causa del freddo o del caldo. A tutte le età, trascorrere molto tempo all’aria aperta contribuisce a migliorare la salute fisica e mentale.

Secondo il dottor Philip Junglas della Cleveland Clinic, stare all’aria aperta ti fa muovere e usare i tuoi sensi in modi più diversi rispetto a quando sei al chiuso. Cammini di più, ma questo assicura anche, ad esempio, che il tuo sguardo si alterni più spesso quando guardi qualcosa vicino o lontano. I tuoi sensi sono anche più stimolati rispetto a quando sei in casa.

Quando sei fuori, i cambiamenti avvengono continuamente. Ad esempio, vedi un albero in fiore, scopri una nuova specie di uccelli o vedi i tuoi vicini dipingere la loro tettoia. Il dottor Junglas dice che il tuo cervello assorbe tutte queste esperienze e le usa per capire meglio le cose e risolvere i problemi quotidiani. Ciò garantisce che non solo la tua mente, ma anche il tuo corpo funzioni meglio. Inoltre, il tuo umore migliora.

Quando sei nella natura, il tuo cervello è impegnato a osservare l’ambiente. Ha un effetto benefico sul tuo umore. Junglas: “Stare all’aria aperta aiuta a distrarre la mente dai nostri sentimenti emotivi e può migliorare lo stato di benessere senza modificare i nostri fattori di stress”.

Può anche aumentare la tua memoria. La ricerca mostra che dopo aver trascorso un’ora nella natura, puoi vedere un miglioramento del 20% nella tua capacità di attenzione e Memoria. Se lo fai più spesso e più a lungo, è ancora più vantaggioso per la tua memoria. La tua creatività può essere alimentata anche quando sei all’aperto.

READ  l'azoto, l'essiccazione e la frammentazione minacciano la natura, è necessario un ripristino su larga scala

Fare esercizio e stare all’aria aperta è salutare per il tuo corpo, ma è anche molto buono per te perché aumenta i tuoi livelli di vitamina D. Spesso è un po’ basso quando invecchi. quando sei abbastanza Vitamina D la sua ingestione riduce anche il rischio di diversi disturbi fisici. Stare all’aria aperta può anche migliorare il sistema immunitario poiché il numero dei globuli bianchi aumenta temporaneamente. Inoltre, trascorrere del tempo nella natura può aiutarti a riprenderti più facilmente da infortuni o malattie.

Quando invecchi un po’, a volte può diventare più difficile uscire molto. Ad esempio, potresti avere a che fare con una salute fragile. Secondo Junglas, ci sono diverse cose che puoi fare per rendere l’uscita più facile e divertente:

  • Soffri di condizioni legate all’età? Quindi consultare un fisioterapista per alleviare questi disturbi.
  • Acquista vestiti e scarpe (e altri attrezzi) che rendano facile stare all’aperto con qualsiasi tempo. Puoi pensare a un buon impermeabile e guanti riscaldati.
  • Rendi il tuo giardino più interessante e divertente, in modo da poter trascorrere più tempo lì. Ad esempio, posiziona una mangiatoia per uccelli o un giardino di farfalle.

È bene stabilire una routine, in modo da uscire ancora e ancora. Fare cose che ti fanno bene diventa più facile quando le fai regolarmente. Secondo Junglas, il tuo corpo ha 48 ore di memoria per la routine. “Se qualcuno può uscire almeno a giorni alterni, può diventare un’abitudine che ti aiuta a sentirti bene.”

primavera | Marthastewart.com, Alleanza per la cura degli anziani

Saskia fa l’occhiolinoImmagini Getty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *