Polmoniti sospette e picco di malattie, conferme dalla Cina: Ospedali sotto pressione – Hamelin Prog

Polmoniti sospette e picco di malattie, conferme dalla Cina: Ospedali sotto pressione – Hamelin Prog

L’OMS ha richiesto chiarimenti alla Cina riguardo all’ondata di malattie respiratorie nel Paese. La Commissione sanitaria nazionale cinese ha riferito che le infezioni respiratorie sono dovute a virus comuni come influenza, rinovirus, RSV, adenovirus e batteri come il micoplasma pneumoniae. Secondo i quotidiani cinesi, gli ospedali in tutto il Paese stanno affrontando un’ondata di malattie respiratorie. Il Global Times ha riportato che le strutture sanitarie cinesi stanno facendo i conti con un aumento repentino di pazienti affetti da malattie respiratorie, soprattutto bambini con polmonite da micoplasma. Nonostante l’aumento delle visite ospedaliere, il sistema sanitario cinese non è stato sopraffatto come durante la lotta contro il Covid-19.

Gli ospedali cinesi stanno apportando miglioramenti per aumentare la capacità di trattamento medico, come l’aumento di letti e posti per infusione e l’incremento del numero di medici disponibili per le visite. Alcuni ospedali implementano test pre-visita e servizi ambulatoriali online per affrontare l’aumento dei pazienti. Gli esperti cinesi dichiarano che la maggior parte delle visite riguarda infezioni del tratto respiratorio. Gli sforzi per alleviare la pressione sui servizi sanitari includono l’implementazione di un sistema dedicato di corsia preferenziale per i bambini in condizioni critiche, consentendo loro di ricevere tempestivamente rapporti diagnostici.

READ  Sanità: le decisioni che danneggiano tutti | Milena Gabanelli - Corriere della Sera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *