quasi un miliardo di pasti l’anno scorso

quasi un miliardo di pasti l’anno scorso

Lidl supera 700 negozi in Italia, progetta 2 nuovi centri logistici
Lidl ha superato la soglia dei 700 punti vendita in Italia dopo aver aperto 42 nuovi punti vendita nell’anno finanziario 2021/22, terminato il 28 febbraio. A marzo il discount celebrerà il suo 30° anniversario in Italia con l’apertura del suo primo punto vendita ad Arzignano, in provincia di Vicenza, nel 1992. Accanto all’apertura di nuovi punti vendita, Lidl Italia sta sviluppando anche la propria infrastruttura logistica.
Fonte: esmmagazine.com

Germania: quasi un miliardo di pasti HelloFresh
HelloFresh ha registrato di nuovo cifre di crescita spettacolari nel 2021, dopo che la formula del kit di ricette ha già battuto tutti i record nel 2020. Il fatturato è aumentato del 60% a 5,9 miliardi di euro, consegnando 964 milioni di pasti in 17 paesi. 1 anno prima, l’azienda ha fornito 601 milioni di kit pasto. I 7,2 milioni di clienti attivi (+37%) non solo hanno ordinato di più rispetto a prima della pandemia di corona, ma hanno anche speso in media di più per ordine.
Fonte: dettagliodettaglio.eu

Gopuff lancia ufficialmente il suo servizio di consegna istantanea in Francia
Dopo aver lanciato il servizio nel Regno Unito alla fine dell’anno scorso, Gopuff si sta ora ufficialmente espandendo in Europa, a cominciare dalla Francia. Oltre alla regione di Parigi, è ora operativo il servizio di consegna diretta dei pasti a Marsiglia, Lille e Tolosa. Ci sono più paesi europei sulla tabella di marcia dell’azienda, come la Spagna.
Fonte: techcrunch.com

Paesi Bassi: Plus per avviare la ristrutturazione dei negozi Coop ad aprile
Il rivenditore olandese Plus ha annunciato che inizierà la conversione dei negozi Coop ad aprile di quest’anno. Coop Gerritsma Heeg sarà il primo negozio ad essere trasferito a Plus e aprirà le sue porte al pubblico il 6 aprile 2022 come Plus Gerritsma Heeg. Il nuovo punto vendita propone la nuova formula Brilliant 2.0 Plus, con un’ampia gamma di prodotti ortofrutticoli e offerte in store.
Fonte: esmmagazine.com

READ  I paesi del G7 mettono fine ai vantaggi commerciali della Russia

I rivenditori russi limitano i margini sui “prodotti socialmente importanti”
I rivenditori russi, tra cui Magnit, O’Key e Auchan Russia, hanno affermato che stavano volontariamente limitando i ricarichi al 5% su prodotti “socialmente importanti”, come prodotti da forno, latticini, zucchero e alcune verdure. Magnit limita i margini su 304 prodotti in 27 categorie, tra cui barbabietole, carote, cavoli, patate, cipolle, latte, ricotta, kefir, burro, zucchero e pane.
Fonte: esmmagazine.com

Just Eat Takeaway.com segnala una perdita nel 2021; Può produrre la maggioranza in GrubHub
Just Eat Takeaway.com, la più grande azienda europea di consegne di cibo, ha riportato una perdita di base per l’intero anno inferiore al previsto e ha mantenuto i suoi obiettivi di crescita per il 2022, sebbene l’effetto di un aumento degli ordini di cibo online dovuto alla pandemia stia svanendo. Le azioni, che hanno perso la metà del loro valore nell’ultimo anno, sono aumentate del 4,4% dopo che il gruppo ha registrato una perdita prima di interessi, imposte, ammortamenti e ammortamenti (EBITDA) di 350 milioni di euro, superando la perdita di 366 milioni di euro prevista dagli analisti. Il fatturato è aumentato del 33% per raggiungere i 5,3 miliardi di euro nel 2021.
Fonte: Reuters.com

Uno studio unico nel suo genere mostra l’impatto dei negozi di prodotti agricoli nel Regno Unito
I negozi di prodotti agricoli nel Regno Unito generano un enorme fatturato di 1,6 miliardi di sterline a livello nazionale, mentre danno lavoro a 25.000 lavoratori, secondo il primo sondaggio sostanziale di questo genere. Le nuove scoperte sono state annunciate dalla Harper Adams University alla conferenza annuale della Farm Retail Association.
Fonte: farmuk.com

READ  Cancellazione anche lo sciopero dell'aviazione italiana a Schiphol | ADESSO

Le catene europee Metro, Spar sono ancora attive in Ucraina e Russia
Il grossista tedesco Metro e la catena di supermercati olandese Spar International affermano di essere ancora operativi in ​​Ucraina e Russia e di mantenere operativi i loro negozi riducendo gli orari di apertura o pagando i salari tramite banche internazionali.
Fonte: Reuters.com

Regno Unito: Poundland acquisisce Poundshop.com per promuovere il lancio online nazionale
Poundland ha completato l’acquisto di Poundshop.com, un negozio di sconti online. L’acquisizione di Poundshop.com per una somma non rivelata è un altro passo nella trasformazione di Poundland e fornirà l’infrastruttura necessaria per consentire il lancio a livello nazionale della propria operazione pilota di e-commerce.
Fonte: poundland.co.uk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *