Schiphol: 1500 candidati fanno domanda per un lavoro | Finanziario

I candidati vengono accolti il ​​sabato con caffè, torta, brownies e talvolta partono con un piccolo regalo, ma in alcuni casi anche con un bonus di iscrizione da 400 a 600 €.

Ad esempio, un 25enne di Rotterdam cerca lavoro come assistente di volo e si è iscritto a colloqui di lavoro con aziende come Menzis, Aviapartner e DNATA. “Ma devo pretendere qualcosa, perché sono una mamma che lavora, quindi voglio flessibilità. Spero che queste condizioni vengano rispettate, vedremo.

Una posizione nel mercato del lavoro

Una posizione nel mercato del lavoro

Le aziende sono felici che si siano registrate 1.500 persone. “Questo numero è fantastico e oltre le aspettative”, ha affermato la portavoce a nome delle 50 aziende che sperano di assumere nuovi dipendenti il ​​prima possibile. “Abbiamo persino dovuto interrompere le registrazioni a causa dei requisiti dei vigili del fuoco”.

Attraverso molti nuovi media e persino nelle palestre, la partnership Airport Community Schiphol ha comunicato che sta cercando diligentemente nuovi dipendenti. Sono necessari per garantire che il prossimo intenso periodo estivo si svolga senza intoppi, in quasi tutto, dalla sicurezza ai trasporti, dalla ristorazione alla manutenzione degli aeromobili.

Il CEO di Schiphol Dick Benschop definisce l’arrivo di circa 1.500 persone interessate alla fiera del lavoro “alto e positivo”, secondo il CEO, che è criticato da molti per non aver anticipato e affrontato i problemi del personale in tempo.

Primo

Schiphol ha recentemente annunciato che avrebbe distribuito un bonus per il personale per preparare il personale al lavoro in aeroporto. Ciò include un’indennità estiva di € 5,25 l’ora in aggiunta al normale stipendio.

Alla Klüh Multiservices, specializzata nella pulizia degli aerei, ci sono ancora circa 100 posti vacanti, spiega la responsabile delle risorse umane Eveline Maarsse. Oggi lavorano 250 persone. “Non vediamo l’ora che arrivino le persone. Ora stiamo caricando pesantemente l’attuale staff con molti straordinari.

READ  ATM, ora prima del prelievo compare questo messaggio: attenzione

Dice che la sua azienda non può offrire il bonus estivo di 5,25 € l’ora in aggiunta al normale stipendio, poiché lo ricevono altri dipendenti Schiphol. “Ad esempio, l’addetto alle pulizie in aeroporto riceve questa indennità, non la nostra gente. Non è concorrenza leale. »

Quando gli è stato chiesto, Benschop ha detto: “Diamo questa indennità a circa 15.000 persone e l’abbiamo fatto abbastanza intensamente”.

I viaggiatori aspettano in lunghe file fuori Schiphol per la dogana il venerdì prima del fine settimana di Pentecoste.

I viaggiatori aspettano in lunghe file fuori Schiphol per la dogana il venerdì prima del fine settimana di Pentecoste.

Schiphol Airport Retail, che dispone di quindici negozi in aeroporto nel segmento esclusivo di bevande alcoliche, tabacco e cioccolato, ha 60 FTE aperti su una forza lavoro di 165 persone. “Le entrate stanno andando abbastanza bene da sole, ma potrebbero essere migliori”, afferma il responsabile delle risorse umane Kenneth van Randeraat. È proprio in questo segmento del lusso che i clienti non sono abituati a fare la fila e poi ad andarsene.

In uno stand adiacente, anche Deepak Manchanda, per conto della società di sicurezza Securitas Aviation, accoglie con favore l’interesse per le posizioni di supervisione e pattuglia a Schiphol. Con 450 dipendenti, sono necessarie altre 100 persone per presidiare tutte le aree pubbliche dell’aeroporto. “Dopo la selezione, le persone possono iniziare ad allenarsi con noi e alla fine ricevono un contratto a tempo indeterminato. Stiamo anche dando un bonus di € 600 al personale nuovo ed esistente, che è anche una novità per noi. Ma dobbiamo continuare a fornire sicurezza.

Già prima dell’apertura del mercato del lavoro alle 10 del mattino, sabato si è formata una fila di candidati per lavori di sicurezza, deposito bagagli, pulizie, ristorazione e catering, oltre a portuali e hostess di terra. Questa linea è stata sdoganata più velocemente di quella davanti ai banchi del check-in dell’aeroporto, dove sabato era di nuovo occupata.

READ  Unicredit tratta in esclusiva con il MEF per i deputati - Economia

Secondo il portavoce, le persone che non si sono registrate per la riunione di reclutamento ma che sono interessate a un posto in Schiphol saranno esaminate per vedere se possono essere ammesse a seconda della presenza.

Per settimane, l’aeroporto soffre di un traffico eccezionalmente elevato e di una significativa mancanza di personale, tra le altre cose, nella sicurezza, nella gestione dei bagagli e nella pulizia. Con la campagna di reclutamento, l’aeroporto spera di affrontare meglio la folla estiva a venire.

Altre compagnie presenti includevano la compagnia aerea KLM, l’addetto ai bagagli Aviapartner, le compagnie di autonoleggio Hertz e Sixt, la catena di fast food McDonald’s e le compagnie di sicurezza Trigion e G4S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *