Tiscali, un altro aumento massimo (+ 69,2%) | SoldiOnline.it

Tiscali resta il protagonista assoluto di Piazza Affari. Il titolo della compagnia telefonica ha registrato un balzo del 69,2% a 0,0499 euro, dopo essere stato sospeso per eccesso di rialzo durante gran parte della seduta.

Il rally di Tiscali lasciato dopoannuncio dell’accordo con Telecom Italia TIM definire i termini di una partnership strategica per lo sviluppo del mercato dell’alta velocità. Il prezzo delle azioni della compagnia telefonica è sceso da 0,011 euro il 26 agosto a 0,0295 euro alla chiusura del 1 settembre. Tiscali nasce da una fase di forte compressione laterale iniziata a fine maggio.

L’ascesa di Tiscali è stata accompagnata da un’esplosione di volumi. Nelle sessioni del 28 e 31 agosto, più di un miliardo di azioni sono passate di mano, con un picco di 1,42 miliardi lunedì. Il trading è cresciuto ulteriormente durante la sessione odierna, raggiungendo i 2 miliardi di azioni passate di mano.

La presente scrittura è redatta a solo scopo informativo, potrà essere modificata in qualsiasi momento e NON PU essere considerata una sollecitazione del pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la sua accuratezza e non si assume alcuna responsabilità per l’uso delle informazioni in esso contenute.

READ  Ecco le regine della settimana in borsa: vince Tim (+ 10,2%) con accordo sulla fibra, seguita da Mediobanca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *