Tutti liberi dal diabete, questo l’obiettivo del Diabetes Fund

Tutti liberi dal diabete, questo l’obiettivo del Diabetes Fund

Godersi una vita lunga e sana in completa libertà non è facile. Perché ogni settimana a più di 1.000 persone viene detto di avere il diabete. Chiunque può ottenerlo, indipendentemente dall’età, dallo stile di vita o dal background. E questo deve cambiare, afferma il Diabetes Fund. Il fondo si impegna a prevenire e curare il diabete. E per attirare maggiore attenzione su questo, la trasmissione di Tempo al MAX 22 marzo 2023 tutto sul diabete.

Il diabete non è “vivere bene”

È uno dei più grandi ladri di salute del nostro tempo. Nei Paesi Bassi, più di 1,2 milioni di persone hanno il diabete. E quel numero continua a crescere. Il diabete non è “vivere bene”, come a volte si pensa. Al contrario: spesso è l’inizio di tutti i tipi di problemi di salute. La malattia ha un enorme impatto sul modo di vivere quotidiano. Che si tratti di tipo 1 o di tipo 2, c’è sempre un aumento del rischio di gravi complicazioni come danni agli occhi e ai nervi, che a volte portano alla cecità o all’amputazione.

In Tempo al MAX le storie di Rafi e Lucas

In Tempo al MAX la storia di Rafi (8 anni), è un diabetico di tipo 1. Da quando gli è stato diagnosticato il diabete, la sua vita è stata dominata giorno e notte dalla malattia. Padre Murat: “Tra 15 o 30 anni, il suo cuore ei suoi vasi sanguigni, il suo sistema nervoso, i suoi occhi, i suoi reni ei suoi piedi potrebbero aver subito danni permanenti. La sua aspettativa di vita è inferiore alla nostra. Mi distrugge emotivamente. Viene raccontata anche la storia di Lucas (4 anni) e dei suoi genitori. Più di un anno e mezzo fa, Lucas si ammalò gravemente. Dopo una visita dal medico, gli viene detto che ha il diabete. Le loro vite si muovono alla velocità di un treno espresso, che i genitori e Lucas devono seguire. Sfortunatamente, il treno non si è ancora fermato.

READ  La vitalità è più che essere in forma e sani

Terapia pionieristica

L’internista e ricercatore Prof. Anche il dottor Eelco de Koning è ospite dello spettacolo. Insieme al Diabetes Fund, il fondo fa molto Ricerca, combatte per una vita senza diabete. In una grande collaborazione, sta lavorando duramente a una nuova terapia, vale a dire lo sviluppo di cellule produttrici di insulina e un buon condizionamento per queste cellule.

Grazie a questa terapia rivoluzionaria, il corpo tornerà a produrre autonomamente insulina. Ciò significherebbe che le persone non sono più nella morsa della malattia e sono libere dal diabete. insegnante. Dr. Eelco de Koning: “Se me lo avessi chiesto 5 anni fa: saresti in grado di farlo adesso? Avrei detto: mi piacerebbe, ma non so se funzionerebbe.

Ospite aggiuntivo

Oltre alle storie di Lucas e Rafi e del professor Dr. Eelco de Koning, gli ospiti includono il giornalista scientifico Diederik Jekel e la direttrice del Diabetes Fund Diena Halbertsma. Tineke Schouten gioca.

Informazioni sul Fondo per il diabete

Egli Fondo per il diabete si impegna a prevenire il diabete, curare questa malattia in futuro e migliorare la qualità della vita delle persone con la malattia. Affinché possano vivere senza le preoccupazioni quotidiane e la paura delle complicazioni e restituire così la loro libertà alle persone con diabete. Per 40 anni, il fondo ha reso possibile la ricerca e si impegna ad aiutare tutti a vivere una vita più sana, attraverso gli sforzi di donatori e volontari. Di conseguenza, sono stati compiuti progressi significativi, il che significa che il trattamento della malattia sta migliorando sempre di più. Il fondo lavora ogni giorno con convinzione e ottimismo per un futuro in cui generazione dopo generazione possa vivere senza diabete.

READ  Le fotografie di Lippmann: il filo sottile che unisce i colori alle onde gravitazionali

Tutti liberi dal diabete, questo è ciò per cui si batte il Diabetes Fund. Investono in ricerca, informazioni e soluzioni pratiche. Non possono farlo senza il tuo supporto. Aiuterai? Chiama 0800-1130 (gratuito) o parola donatore tramite il sito web.

Tempo al MAX visibile il 22 marzo 2023 alle 17:10 su NPO 1.

Questa diffusione è resa possibile in parte dal Diabetes Fund.

(Foto: Lucas e sua madre © Diabetes Fund)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *