Un contadino può farsi una doccia calda grazie al latte delle sue mucche

Un contadino può farsi una doccia calda grazie al latte delle sue mucche

NH News

In collaborazione con

NH News

Notizie ONS

Un allevatore di Hensbroek, nell’Olanda settentrionale, ricava energia dal calore del latte prodotto dalle sue 148 mucche. Utilizza acqua calda per la doccia, per la lavatrice e per la lavastoviglie. “È un sistema meraviglioso”, afferma l’allevatore di bestiame Marco Jaapies NH News.

La generazione di calore avviene presso il robot di mungitura con il quale le vacche vengono munte quotidianamente. Il calore del latte viene ridotto da 37 a 4 gradi tramite un raffreddatore a piastre. Il latte e l’acqua fredda scorrono scambiandosi il calore.

Nella soffitta ci sono delle enormi botti in cui viene conservata l’acqua calda. “Quindi la pompa di calore lo estrae quando ne abbiamo bisogno”, spiega. Ha un serbatoio per il riscaldamento centralizzato e uno per l’acqua calda.

bello di questi tempi

Secondo Jaapies, utilizzare il calore raccolto durante il raffreddamento ha solo vantaggi. “Usi poco gas e questo è ovviamente piacevole in questi tempi. Inoltre, il latte viene raffreddato nel serbatoio e il motore di raffreddamento non deve funzionare così forte. Ciò consente anche di risparmiare energia. energia. E ci sono meno sbalzi di temperatura nel serbatoio del latte, che a sua volta porta a una migliore qualità del latte.”

READ  Conto corrente o prepagato con Iban? La scelta del risparmiatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *