Un uomo trovato morto su una barca sul Lago di Garda. Cerco donna…

Ore 12. Nel corso delle ore, la dinamica del tragico incidente in barca avvenuto nella notte sul Lago di Garda, costato la vita a un uomo di 35 anni (al quale gli inquirenti sono già riusciti a dare un nome), ritrovato a bordo di un’imbarcazione danneggiata , e di conseguenza è ricercata anche una donna scomparsa nel lago.

Si infittisce invece il giallo sulla seconda imbarcazione coinvolta nell’incidente: l’attenzione dei fucilieri e della guardia costiera cadrebbe su un uomo che avrebbe noleggiato una barca con la quale sarebbe tornato nella notte verso un cantiere navale. lesioni. La posizione di questa persona, identificata, è al vaglio degli inquirenti.

Ore 10:30. Tra Saló e San Felice del Benaco, sulla sponda bresciana del Lago di Garda questa notte, prima delle 5 del mattino, è stato ritrovato il cadavere di un uomo, secondo le prime segnalazioni di 35 anni, su un’imbarcazione danneggiata dall’impatto. Sono in corso le ricerche per un possibile secondo occupante della barca che conteneva abiti femminili. Sul posto sono intervenuti anche i fucilieri del Nucleo investigativo di Brescia, nonché la Guardia costiera e i fucilieri di Salò.

Al momento non si conosce l’identità della vittima, ma si sa che si tratta di un uomo di 35 anni.

Intanto continua la ricerca di una seconda persona, una donna, nelle acque di San Felice. Nella zona, infatti, come detto, è stata identificata un’imbarcazione danneggiata con a bordo abiti femminili, il che fa pensare che ci possa essere una donna. Per questo con i vigili del fuoco di Salò intervengono anche i sommozzatori di Milano e l’elicottero del Vvf di Bologna.

READ  F1 Silverstone: storica "pole" per la Sprint per Hamilton, beffato Verstappen. Leclerc parte quarta | Nuovo

Novità in aggiornamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *