Una “ zucca ” cosmica per Hubble

La festa di Halloween è su di noi e Hubble, pronto a festeggiare il popolare compleanno, ha scattato una foto a tema: l’oggetto celeste che ha posato per il famoso fotografo spaziale ha un aspetto che lo fa sembrare un “Zucca di Halloween”, è il simbolo della zucca intagliata per eccellenza di questa celebrazione di origine celtica.

Infatti dietro quella che sembra una buffa faccina sorridente animata da occhi fiammeggianti si nasconde una coppia di galassie, impegnato in una manovra pericolosa: lo è Ngc 2292 e Ngc 2293, immortalato mentre muovono i primi passi di a collisione.

Le due galassie, situate a una distanza di circa 120 milioni di anni luce della Terra nella costellazione di Cane adulto, hanno solo un accenno di struttura a spirale e devono il loro colore arancione brillante alla presenza di stelle rosse mature. Gli “ occhi ” di questa “ grande anguria ” cosmica sono in realtà le aree in cui si trovano due buchi neri super massicci e dove è successo intenso concentrazione di stelle, mentre il “ sorriso ” ha una tinta blu a causa di ammassi stellari di recente nascita. La serie di stelle in primo piano, che ricorda un pizzico di glitter, dona un tocco ancora più festoso alla foto.

Gli astronomi tengono d’occhio i movimenti di Ngc 2292 e Ngc 2293, poiché la loro collisione deve dar luogo a aampia galassia a spirale: è una condizione che si verifica spesso rado e potrebbe dipendere da sentiero che i due soggetti seguono. Una traccia di questa futura entità potrebbe essere trovata nel “ sorriso ”, che, abbracciando entrambe le galassie, sembra dare al “ il ” la nascita di un braccio a spirale. Le due galassie potrebbero produrre qualcosa di simile in futuro, dicono i ricercatori. Ugc 2885, il detto Rubin Galaxy.

READ  Burioni: "Il vaccino Pfizer? La più grande azienda nella storia della scienza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *