verso l’HOT Apex, poi una SVOLTA IMPORTANTE. Ci sono NOVITA’, vi diciamo QUANDO »ILMETEO.it

Previsioni del tempo TEMPERATURA: verso la cima del CHAUD, poi un TOUR IMPORTANTE. Ci sono NOVITA’, vi diciamo QUANDO

Verso l’HOT Apex, poi un importante GIRADISCHICi stiamo dirigendo verso la cima di questo intenso onda di Calore anche se possiamo vederne qualcuno all’orizzonte girando con qualche importante Annunci.

Annunciato come il più intenso dell’estate 2021, ecco quello in corso onda di Calore presente nel nostro Paese non ha di certo deluso le aspettative perchè il Temperatura hanno davvero raggiunto dei valori eccezionale incassare Sicilia dove anche i record sono stati battuti. Basti pensare che qui la colonna di mercurio è riuscita a salire fino a raggiungere picchi anche vicini a 50°C. Ma un gran caldo ha colpito ancora duramente il resto del Mezzogiorno anche se sembra che il turno del centroNord
In effetti, ora le cose stanno lentamente cambiando. respiro caldo dell’alta pressione africana Lucifero si sta dirigendo verso il Centro-Nord dove nei prossimi giorni lo aspettiamo anche qui la cima a partire dal Calore. In sintesi, alcuni punti andranno persi nelle regioni meridionali mentre verranno guadagnati al Centro-Nord.

Già entrando nei dettagli da venerdì il le temperature aumenteranno altre regioni centrale e nordisti per poi raggiungere il Picco a cavallo tra fine settimana. Tra Sabato e Domenica infatti registreremo valori prossimi a 38 °C su molte aree interne del Lazio, a partire dal Toscana e in molti angoli del Val Padana con picchi anche vicini a 39-40 °C negli scomparti più interni emilie. Nello stesso tempo un leggero Maestrale accarezzerà le regioni di Sud dove il gran caldo di questi giorni si placherà un po’ nonostante quello di Domenica i valori termici potrebbero guadagnare anche qualche timido punto.

READ  La cometa Betlemme da vedere a Natale dopo 800 anni

Ma la nostra attenzione è focalizzata su cosa può succedere con la comparsa di nuova settimana quando un’improvvisa spinta verso nord dell’alta pressione delle Azzorre ancora presente in mezzo all’Atlantico, forzerà massa d’aria A seguire Costi una scendere dal Nord Europa al nostro Paese. Senza però disturbare il classico pausa di agosto, ecco la foto previsioni del tempoclimatico comincerà a subire una sorta di metamorfosi. Soprattutto tra Martedì 17 e mercoledì 18, un’aria e un contesto decisamente più freschi previsioni del tempo più instabile comincerà a interessare le regioni del Nord per poi estendere la sua influenza a centro e poi anche su Mezzogiorno.
Tutto sommato, tranne la sorpresa, dentro giovedì 19 gran parte del paese si libererà da questa atmosfera incandescente che lo avvolge da diversi giorni, per far posto ad un clima, certo ancora estivo, ma decisamente più gradevole e soprattutto senza eccessi di Calore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *