Viertal riceve la più alta onorificenza scientifica olandese

Viertal riceve la più alta onorificenza scientifica olandese

Joyeeta Gupta, uno dei vincitori

Notizie ONS

Le più alte onorificenze scientifiche olandesi, i premi Spinoza e Stevin, andranno quest’anno a quattro scienziati. Joyeeta Gupta e Toby Kiers ricevono un Premio Spinoza, mentre i Premi Stevin vanno a Bram Nauta e Corien Prins.

I quattro riceveranno ciascuno 1,5 milioni di euro, che potranno spendere in ricerca scientifica e attività connesse.

I Premi Spinoza e i Premi Stevin premiano gli scienziati che si sono distinti per la qualità della loro ricerca. I primi si concentrano maggiormente sul lavoro scientifico, mentre gli Stevin Awards si concentrano principalmente sull’impatto sociale.

Cambiamento climatico

Joyeeta Gupta è Professore di Ambiente e Sviluppo nel Sud del mondo presso l’Università di Amsterdam. È interessata all’impatto del cambiamento climatico sui paesi del sud. Ne sono stati colpiti in modo sproporzionato, anche se vi hanno contribuito relativamente poco.

Gupta sta studiando “come possiamo risolvere i conseguenti problemi di distribuzione attraverso il buon governo”, secondo la giuria. Il professore è a favore di una costituzione globale e insiste sul fatto che la crescita attraverso maggiori consumi non è sostenibile. Il comitato di selezione del premio elogia l’impatto di Gupta ed è anche colpito dal modo in cui fa da mentore ai giovani studiosi.

Funghi e piante

L’altro premio Spinoza, Toby Kiers, conduce ricerche presso la Libera Università di Amsterdam sulla protezione degli ecosistemi naturali e agricoli. Il biologo evoluzionista studia la cooperazione tra funghi e piante. Applica anche le conoscenze e le teorie dell’economia e della fisica. Scoprì così che i funghi si comportano sottoterra secondo principi commerciali, scambiando sostanze nutritive con le radici delle piante con cui entrano in simbiosi.

È grazie a Bram Nauta, professore all’Università di Twente, che gli smartphone sono diventati più compatti e la microelettronica più economica, secondo la giuria. È salutato come “un esperto riconosciuto a livello mondiale nella progettazione di circuiti su chip”. È anche un “eccellente oratore” e qualcuno con “statura internazionale” e una “rete impressionante”. “I criteri di valutazione dello Stevin Award sembrano essere stati scritti per lui.”

READ  Dove sei in famiglia? Immaginalo nello spazio

Corien Prins è professore di diritto e informatica presso l’Università di Tilburg e presidente del consiglio scientifico per le politiche governative. Conduce ricerche sui diritti dei cittadini in un’era di crescente digitalizzazione. “Come esempio lampante, lei stessa bombarda i responsabili delle decisioni con la conoscenza del suo campo, vale a dire i diritti dei cittadini in un’epoca di crescente digitalizzazione”.

Il comitato definisce Prince un “ufficiale di collegamento” nato tra la ricerca accademica e la politica del governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *