Vinci il Libro Italia 1982, Trionfo Calcio Azzurro

L’Italia è una nazione martoriata all’inizio degli anni 80. Un decennio di attentati politici che hanno causato decine di vittime hanno lasciato il paese in uno stato di caos. Quando la XI nazionale dell’allenatore della nazionale Enzo Bearzot iniziò la Coppa del Mondo 1982 con tre miseri pareggi in mezzo a questo tumulto, un’eliminazione ingloriosa sembrava imminente. Ma in un’improbabile inversione di tendenza, l’Argentina campione del mondo in carica degli Azzurri e il grande favorito Brasile continuano a dominare in duelli feroci.

In finale anche la forte Germania Ovest viene sconfitta in modo convincente. Improvvisamente il cielo sopra l’Italia non è più grigio e pesante, ma il sole finalmente fa capolino tra le nuvole. In che modo i giocatori, ancora denigrati al primo turno, sono diventati eroi eterni? Cosa ha fatto Bearzot per far capire alla sua squadra di poter battere gli invincibili dei del calcio brasiliano? In che modo l’attaccante rotto Paolo Rossi è tornato improvvisamente alla sua forma migliore? Italia 1982 è una meticolosa ricostruzione che racconta come una squadra di amici abbia vinto il titolo mondiale controcorrente e soprattutto sia riuscita a mantenere alta la gloria nazionale.

Con Immortal Torino, Forza Olandesi e la biografia All About Pierre Vermeulen, Roberto Pennino (1971) si è guadagnato la fama di scrittore di calcio. Italia 1982, il trionfo del calcio della Costa Azzurra, è stato disponibile nelle librerie questa settimana e online su bol.com, tra gli altri.

Chi è stato nominato miglior giocatore ai Mondiali del 1982?

Invia la tua risposta a: Prize [email protected] Oggetto: Concorso Italia 1982, Trionfo del calcio azzurro.

READ  Deputati: Viola e Profumo condannati a 6 anni di reclusione e alla multa di 2,5 milioni. Il pubblico ministero aveva chiesto l'assoluzione

Roberto Pennino
Editore: Edicola
Prefazione: Alessandro Altobelli
Postfazione: Dino Zoff
272 pagine di cui 16 pagine di foto
Prezzo: 22,50€
ISBN: 978-94-93259-63-8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *