“Voli cancellati e passeggeri a terra”, ricorda Enac Volotea e Wizz Air

Editori
03 ago 2021 17:14

“A seguito dei numerosi disagi delle ultime settimane che hanno causato disagi a centinaia di passeggeri, Enac ha scritto alle compagnie aeree Volotea e Wizz Air invitando i vettori a rispettare le normative Ue che tutelano i diritti dei viaggiatori aerei”. A dare la notizia è la stessa società. Pochi giorni fa, la notizia di un gruppo di passeggeri è rimasto a terra all’aeroporto Marco Polo di Venezia a causa di un volo in overbooking.

“La direzione aeroportuale dell’ENAC ha riscontrato frequenti episodi di cancellazione dei voli, overbooking e ritardi prolungati da parte dei due vettori che hanno causato notevoli disagi agli utenti, creando in alcuni casi anche problemi di ordine pubblico – si legge in un comunicato della istituzione -. Le società sono state informate che al termine delle procedure di accertamento, in caso di accertamento delle infrazioni segnalate, verranno applicate le sanzioni massime, tenuto conto anche del fatto che l’inosservanza del regolamento si è verificata più volte nel corso del stagione. “.

READ  la campagna rallenta, le prime dosi dimezzate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *