Vyvey e Van Zandweghe vincono l’argento a Piediluco

Vyvey e Van Zandweghe vincono l’argento a Piediluco

Domenica è stata l’ultima giornata del Memorial Paola d’Aloja, una regata internazionale a Piediluco, in Italia. Tibo Vyey (KR Brugge) e Niels Van Zandweghe (TR Brugge) sono riusciti a conquistare un posto sul podio con l’argento, ma in un difficile doppio di coppia.

Il duo di Bruges ha dovuto solo tollerare gli italiani Luca Chiumento e Nicolò Carucci, che sono riusciti a vincere anche sabato. Questo è il primo risultato convincente del nuovo duo. Fino alla scorsa stagione, Vyvey e Van Zandweghe avevano una doppietta leggera, ma rispettivamente con Marlon Colpaert (KRNS Oostende) e Gentenaar Tim Brys.

Colpaert e il collega Gentenaar Aaron Andries sono arrivati ​​​​quinti nella finale doppia-due A. Vyvey ha guadagnato la sua seconda medaglia questo fine settimana dopo aver vinto l’oro nel singolo di coppia leggera sabato. Sempre domenica, Tim Brys, Gaston Mercier, Ward Lemmelijn e Bruggeling Tristan Vandenbussche hanno chiuso al 5° posto nella finale A del doppio quattro. L’Italia ha vinto la gara.

Axel Müller, il nuovo allenatore della nazionale di canottaggio belga, è andato a Piedeluco con un grosso nucleo, avendo precedentemente svolto uno stage a Varese in Italia. Il fine settimana del 23 e 24 aprile si svolgerà il Campionato belga di barche corte. Questo BK servirà da test per la nazionale belga degli Sharks, in vista della prossima Coppa del Mondo e di altre competizioni internazionali. (RAC)

READ  Torna l'entusiasmo in Italia: “Ma questo non ti fa perdere il Mondiale” | ADESSO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *