William parla alle persone LGBTI dell’importanza della salute mentale

William parla alle persone LGBTI dell’importanza della salute mentale

Il principe William ha parlato venerdì a Londra in uno degli spazi della comunità LGBTI più antichi del paese sul miglioramento della salute mentale all’interno della comunità LGBTI. L’erede al trono britannico lo ha fatto nell’ambito del Pride Month, che si è concluso venerdì.

William si è fermato alla Royal Vauxhall Tavern di Londra dove ha parlato con i volontari Alexis, Michael e Sharvari. Il principe ha chiesto quanto sia importante per la loro comunità avere un luogo dove potersi incontrare e parlare. Secondo Alexis, sono rimasti pochi posti dove possono incontrarsi in questo modo. “Niente batte stare insieme in questo modo nella vita reale.”

Secondo William, non era vestito adeguatamente per l’incontro al centro LGBT. “Avrei dovuto indossare qualcosa con paillettes o paillettes”, ha scherzato. “Allora dovresti venire a vedere venerdì sera”, rispose Alexis.

Il Principe di Galles ha anche chiesto ai giovani consigli su come mantenere la salute mentale. Secondo Michael, potrebbe essere difficile per alcuni giovani parlare della propria salute mentale. “I ragazzi in particolare trovano le emozioni piuttosto difficili”, ha ammesso William. “Non sanno esattamente come affrontarlo. Emozioni forti, nessuna emozione, qualunque cosa. Lo troviamo difficile. Penso che dobbiamo migliorare in quest’area avendo una conversazione aperta su queste cose.

BUZZR

READ  GUARDARE. Tre piani, veranda e ponte gravitazionale: Airbus svela una nuova futuristica stazione spaziale | Scienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *