10 nuovi contagiati nel forlivese. L’età media è 33

Sono dieci, di cui 5 con sintomi, i nuovi contagiati da covid-19 nel forlivese: nove sono comparsi in città, mentre il decimo è legato a una persona residente fuori provincia. Rispetto a domenica ci sono altri 46 guariti. A lunedì sono 123 i casi attivi nel distretto, di cui un solo ricoverato con sintomi. Ecco la ripartizione: 76 a Forlì, 5 a Bertinoro, 3 a Castrocaro, 8 a Civitella (un ricoverato), 11 a Forlimpopoli, 3 a Galeata, 4 a Meldola, 3 a Modigliana e 3 a Santa Sofia. Si tratta di Dovadola, Portico, Predappio, Premilcuore, Rocca San Casciano e Tredozio “covid free”. Dall’inizio della pandemia, il numero totale di casi nella regione di Forlì è stato di 17.115, con 485 morti e 16.507 guariti. Nel Cesenate sono 170 i casi attivi, di cui due ricoverati (uno in terapia intensiva). Da marzo 2020 in provincia sono state contagiate 36.764 persone, di cui 35.596 guarite.

In Emilia Romagna

Dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, in Emilia-Romagna sono stati registrati 386.346 casi positivi, 81 in più rispetto a domenica, su un totale di 8.261 prelievi effettuati nelle ultime 24 ore. La percentuale di nuovi positivi sul numero di francobolli effettuati da domenica è dell’1%, valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di francobolli effettuati, che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, le vacanze, in particolare le vacanze molecolari, vengono fatte principalmente su casi per i quali spesso ci si aspetta un esito positivo.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 37 sono asintomatici, individuati nell’ambito delle attività regionali di contact tracing e screening. Complessivamente 35 dei nuovi positivi risultavano già isolati al momento del tampone, 40 sono stati individuati in focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi lunedì è di 33,1 anni.

READ  Telescopio spaziale Hubble della NASA: le indagini continuano sul numero del 13 giugno

Dei 37 asintomatici, 23 sono stati individuati tramite contact tracing, 11 tramite test di categoria di rischio predisposti dalla Regione, nessuno con screening sierologico, 3 tramite test pre-ricovero. In nessun caso l’indagine epidemiologica è ancora in corso. La situazione dei contagi in provincia vede Parma con 31 nuovi casi e Modena con 15 casi, seguiti da Forlì (10), Reggio Emilia e Bologna (entrambe con 7 casi); poi Ravenna (4), Rimini (3), Cesena (2). Poi Piacenza e Ferrara, entrambe con 1 caso, e infine il distretto di Imola, dove non si registrano nuovi casi.

Nelle ultime 24 ore sono stati prelevati 4.626 tamponi molecolari, per un totale di 4.932.988, anche questi 3.635 tamponi rapidi. Quanto al totale dei guariti, sono 423 in più rispetto a domenica e arrivano a 367.852. I casi attivi, cioè i veri malati, lunedì sono 5.246 (-344 rispetto a domenica). Tra queste, le persone isolate in casa, cioè quelle che presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o sono asintomatiche, sono 4.986 (-343), ovvero il 95% del totale dei casi attivi. Purtroppo si registrano 2 nuovi decessi: uno in provincia di Reggio Emilia (una donna di 45 anni) e uno in provincia di Modena (un uomo di 87 anni). In totale, ci sono stati 13.248 morti nella regione dall’inizio dell’epidemia. Sono 37 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (-1 rispetto a domenica), 223 quelli provenienti da altri reparti Covid (stabili rispetto a domenica).

Vaccini

Prosegue intanto la campagna di vaccinazione anti-Covid, estesa anche agli under 40, con possibilità di prenotazione che resterà sempre aperta dalla data di sblocco degli infissi, per consentire a tutti coloro che lo desiderino di farlo. vaccinato. Il conteggio progressivo delle somministrazioni vaccini effettuate può essere seguito in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid, che indica anche il numero di cicli vaccinali completati. Tutte le informazioni sulla campagna: https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/. Alle 14:00 di lunedì erano state somministrate un totale di 3.480.784 dosi; delle 1.250.601 persone totali ha completato il ciclo di vaccinazione.

READ  uno degli esperimenti sugli animali più terribili della storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *