A causa di un errore con i numeri, gli agricoltori erano nella lista dei maggiori emettitori: “Molto negligente” |  Politica

A causa di un errore con i numeri, gli agricoltori erano nella lista dei maggiori emettitori: “Molto negligente” | Politica

Il ministro dell’azoto Christianne van der Wal (VVD) ha fornito alla Camera dei rappresentanti informazioni errate sui maggiori emettitori di azoto. L’errore può essere imputato all’Istituto nazionale per la sanità pubblica e l’ambiente (RIVM). Questo è il motivo per cui gli agricoltori che hanno recentemente implementato miglioramenti per ridurre le emissioni sono stati erroneamente inclusi nell’elenco. La Camera chiede testo e spiegazioni.

E’ quanto emerge dalle indagini di questo sito sia con il Ministero dell’Agricoltura, Natura e Qualità degli Alimenti che con l’Istituto Nazionale per la Salute Pubblica e l’Ambiente (RIVM). La portavoce del ministro VVD dice di “aver sentito dell’errore ieri sera”. “Ci dispiace anche per questo”, ha detto il portavoce. “Se hai un filtro dell’aria, il che significa meno emissioni dalla stalla, sei ancora nella lista”.

Il RIVM riconosce l’errore. “Nel file di dati errato, ai fienili con moderne tecniche di riduzione delle emissioni è stato assegnato un codice che corrisponde a un tipo di fienile meno pulito”, spiega l’istituto. “Poiché si tratta spesso di stalle ad alto stock, l’effetto di questa carenza è significativo per queste stalle. Ciò potrebbe significare che le squadre che in realtà non hanno emissioni elevate sono ancora nell’elenco.

LTO Nederland definisce questo “un errore molto sconsiderato”. L’organizzazione agricola e orticola vuole che questo sia rettificato prima del dibattito di stasera alle 18:00. ,,Stasera questo dibattito riguarda i problemi di azoto, e quindi devi essere in grado di sostenere la conversazione con i numeri giusti. Quindi è molto sciatto!”, ha detto un portavoce di LTO Nederland.

READ  Gli scout selezionati da BBB sono tutti non membri: 'Devono essere neutrali' | Politica

L’elenco degli allevamenti è stato reso anonimo, dice solo che si tratta, ad esempio, di un allevamento di carne bovina in un determinato luogo. “Per fortuna l’elenco è stato redatto in forma anonima, altrimenti sarebbe stato molto noioso”, riconosce il ministero dell’Agricoltura.

Spiega nel dibattito

Van der Wal dovrà spiegare l’errore in un dibattito parlamentare stasera. La deputata di BoerBurgerBeweging Caroline van der Plas afferma che “gli elenchi dei programmi RIVM sono stati modificati enormemente”. Vuole sapere dal ministro “come è potuto succedere”. Van der Plas si chiede anche da quanto tempo esiste questa lista e se i dati “hanno avuto implicazioni politiche”. Preferirebbe vedere una lettera prima del dibattito generale di stasera.

,,Sono rimasto davvero sorpreso che ci sia stato un errore così grande,” dice Derk Boswijk del CDA. Come molti altri deputati, si augura che il ministro possa fornire testi e spiegazioni nel dibattito. “I primi 100 sono i primi 100”, afferma Laura Bromet, MP di GroenLinks, che aveva richiesto l’elenco. “Gli agricoltori saranno rimossi dall’elenco, ma verranno aggiunti anche nuovi agricoltori”.

Vuoi darci una mancia? Quindi puoi inviarci un messaggio tramite WhatsApp o Signal a: +31615377185† Puoi anche inviare un’e-mail a [email protected] o inviare una mancia pubblico† Attraverso tutti questi canali, puoi contattarci mancia in modo anonimo† Trattiamo i tuoi dati in modo confidenziale, a nostro avviso Dichiarazione di riservatezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *