ATM, ora prima del prelievo compare questo messaggio: attenzione

Attenzione a questi orari: ai vari ATM compare un messaggio importante. Questo è quello che è

Distributore automatico (© Getty Images)

prendi un nuovo allarme sul fronte bancario che mi riguarda Profilo corrente di tutti i clienti. Questi, infatti, continuano ad essere nel mirino di migliaia di cyberattacchi con trappole sparse un po’ ovunque e tutte con un unico obiettivo: svuota più account possibile. In pratica, con ripetuti tentativi di truffa, diverse vittime ignare che cadono nella trappola vivono un vero e proprio incubo.

ATM, in arrivo un avviso importante

AT M
Avviso di frode, avviso bancomat

Perché situazioni simili non si ripetano, alcuni istituti suonano il campanello d’allarme avvertendo tutti che il Monte dei Paschi di Siena è uno di loro e mostra un messaggio importante prima dei ritiri e di qualsiasi altra operazione. “Avviso ai clienti”, è il titolo in caratteri semplici. Questo apre il testo: “Ci sono truffe contro gli utenti dei servizi bancari. Ricorda che Banca MPS non ti chiede mai le tue credenziali via e-mail, sms, telefono o social”.

Leggi anche: Attento a quella banconota da 5€ che vale tanto

È sempre: “Anche se la richiesta sembra provenire dalla Banca, non fornire in nessun caso il tuo codice PIN, i codici della tua carta, i tuoi identificatori bancari digitali o le tue password, anche temporanee (OTP) inviate via SMS per autorizzare gli ordini di pagamento. Questi sono tentativi di frode. Segnala i casi sospetti al tuo manager”.

Leggi anche: Bancomat, lo fai anche tu? Rischi di rovinarti

In conclusione: un avvertimento importante. Fai attenzione ai messaggi sospetti e improvvisi che ti arrivano per conto della banca che richiedono dati così sensibili. Anche per un motivo preciso: la filiale in cui ti trovi ha già tutto e non ha bisogno di informazioni da parte del cliente del servizio. È infatti un prova a derubarti.

READ  Home banking, ecco una nuova truffa sms: come salvare l'account

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *