Cambio strategico del motore per Charles Leclerc

Cambio strategico del motore per Charles Leclerc

La Ferrari fornirà a Charles Leclerc un nuovo motore a Miami, riporta Motorsport.com Italia† Ha detto di essere una scelta strategica e non perché ci fossero problemi con il primo propulsore di Leclerc.

Questo fine settimana è in calendario il Gran Premio di Miami e la Ferrari non vede l’ora di battere la rivale Red Bull Racing. Mattia Binotto aveva precedentemente annunciato che i suoi piloti a Miami con a pacchetto di carico aerodinamico medio-basso guidare per raggiungere velocità massime più elevate.

La scuderia italiana aveva programmato di cambiare le fonti di alimentazione a Barcellona, ​​ma Carlos Sainz era già dotato di un nuovo motore a Imola dopo che è scattato un allarme. Il motore dello spagnolo è risultato integro e può essere utilizzato nelle sessioni di prove libere.

Più potente e affidabile

Tuttavia, il cambio di alimentazione per Leclerc non è il risultato di problemi. Il nuovo motore a combustione è più potente e, secondo i test, anche l’affidabilità è migliorata. La Ferrari sta quindi probabilmente facendo la scelta strategica della sostituzione, per uscire forte sul nuovo circuito di Miami e stare davanti al più grande concorrente Red Bull Racing. Un ampio pacchetto di aggiornamenti per la F1-75 dovrebbe essere installato prima del Gran Premio di Spagna.

Leggi anche: Alice Powell nominata mentore all’Accademia alpina

Leggi anche: Tempi del Gran Premio di Miami

Leggi anche: Mercedes usa Miami per sperimentare

READ  Juve, Morata è diventato uomo a Torino. E con Pirlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *