Come cambiano le tue ossa con l’età

Come cambiano le tue ossa con l’età

Con l’avanzare dell’età, le nostre ossa perdono massa ossea e la nostra densità ossea può diminuire. Anche le nostre ossa diventano più fragili e si rompono più facilmente.

La perdita ossea naturale accelera nella mezza età. Ciò è particolarmente vero durante la menopausa (di solito intorno ai 50 anni, definita menopausa precoce se si verifica prima dei 45 anni). Durante questo periodo, i livelli protettivi di estrogeni diminuiscono. “Per gli uomini, la perdita è più graduale perché il testosterone diminuisce lentamente”, afferma il dott. Care.

All’età di 65 anni, tuttavia, tutti sono sulla stessa barca, poiché il tasso di perdita ossea è simile tra i sessi. Da lì, la massa ossea diminuisce gradualmente per il resto della tua vita, aumentando il rischio di fratture.

“Per ogni cinque anni dopo i 65 anni, il rischio di fratture raddoppia sostanzialmente”, afferma il Dr. Accord vs. Cleveland Health.

Il nostro stile di vita ha un impatto importante sulla salute delle ossa man mano che invecchiamo. È importante condurre uno stile di vita sano con sufficiente esercizio e attività che stimolino il ricambio osseo. L’esercizio fisico regolare aiuta a mantenere la salute delle ossa e può anche aiutare a ridurre i sintomi dell’osteoporosi. Inoltre, una dieta sana ricca di calcio e vitamina D è importante per mantenere la salute delle ossa.

Fonti): Salute di Cleveland
READ  FEBBRAIO, L'INVERNO NON E 'FINITO, GELO e NEVE ripetutamente a causa del RISCALDAMENTO. PROSPETTIVE »ILMETEO.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *