Coronavirus in Italia e nel mondo: notizie e bollettino del caso Covid questo 3 dicembre. ABITARE

Il governo taglia corto, non rinunciare alla festa di Natale

‘Restiamo calmi e andiamo avanti’, manteniamo la calma e continuiamo i preparativi per le vacanze di Natale: questo l’invito che arriva dal governo conservatore ai cittadini del Regno Unito dopo giorni di discussioni sui possibili rischi di contagio da Covid durante le feste, accentuata dalla diffusione della variante Omicron. Il premier Boris Johnson si è già pronunciato in tal senso, precisando che non vanno cancellati cene e incontri con parenti e amici e lo stesso ha fatto il ministro della Salute, Sajid Javid, che si è limitato a ribadire in generale la necessità di seguire la pianificate misure di contenimento del coronavirus e fare affidamento sul buon senso. Oggi, il presidente conservatore Oliver Dowden ha ribadito che il partito conservatore non ha intenzione di cancellare i propri brindisi di Natale e che anche gli altri dovrebbero continuare le loro celebrazioni. Da alcuni membri dell’esecutivo, però, erano arrivati ​​messaggi che invitavano gli inglesi a prendere una serie di precauzioni che potrebbero sicuramente intaccare lo spirito natalizio. Come il ministro del Lavoro, The’re’se Coffey, che in un’intervista al canale ITV ha lanciato una sorta di appello, sulla base delle indicazioni degli scienziati, a limitare i tradizionali scambi di baci e abbracci sotto l’albero evitando le persone che non si conoscono. Alcuni medici sono stati ancora più radicali, esortando le persone a evitare del tutto i grandi gruppi questo inverno.

READ  Orsi polari per i quali il riscaldamento globale fa bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *