Covid, Macron: “Non posso fermare la Francia. Il rischio zero non esiste ". QUI:" Adesso l'epicentro sono le Americhe "- La Stampa

Covid, Macron: “Non posso fermare la Francia. Il rischio zero non esiste “. QUI:” Adesso l’epicentro sono le Americhe “- La Stampa

TORINO. In Europa ci sono attualmente 3,9 milioni di casi di Covid-19, che corrispondono al 17% del totale globale, che sfiora i 22 milioni. Lo ha riferito l’Organizzazione mondiale della sanità, spiegando che l’epicentro della pandemia sono attualmente le Americhe, ma che picchi di infezioni stanno emergendo anche altrove. L’OMS rileva inoltre che l’Europa “ha una propria traiettoria – nel contesto della pandemia, che” mostra una tendenza diversa rispetto al resto del mondo “. Hans Kluge, responsabile dell’OMS per il continente europeo, ha anche sottolineato come” recenti focolai tra più gruppi vulnerabili come migranti e rifugiati dimostrano che nessuno può essere lasciato indietro, il virus aumenta le disuguaglianze ».

Francia
Il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, è tornato, in un’intervista a Partita di Parigi. sull’aumento dei contagi in Francia nei giorni scorsi, affermando che “il rischio zero non esiste mai” e che “non si può chiudere tutto il Paese”. Parlando da Fort de Bregancon nel sud della Francia, luogo di residenza dei presidenti, Macron ha affermato che “il Paese non può essere fermato, perché i danni collaterali sono considerevoli. Il rischio zero non esiste mai in una società. Dobbiamo rispondere a questa ansia senza cadere nella dottrina del rischio zero ». Il presidente dice di comprendere “la legittima ansia legata al virus”, ribadendo che siamo di fronte a “un fenomeno epidemico totalmente nuovo” e ha ricordato la politica sanitaria che consiste nel “testare, rintracciare, isolare, organizzare i nostri ospedali, prevenire, generalizzare il maschera quando necessario “.

stati Uniti
Gli Stati Uniti hanno raggiunto il numero di 5.524.398 casi confermati e 172.965 decessi, secondo le stime della Johns Hopkins University. I nuovi contagi contabilizzati nelle ultime 24 ore sono 43.911 e il numero dei decessi registrati in un giorno è pari a 1.286. Lo Stato di New York non è più quello con il maggior numero di contagi, ma resta il più colpito in termini di vittime, pari a 32.865. Nella sola città di New York, i morti totali sono 23.642.

READ  Jerez, Marquez cavalca contro il dolore al braccio

Cina

Nessun nuovo caso è stato segnalato a livello locale nella Cina continentale ieri. Lo ha annunciato oggi il rapporto della Commissione sanitaria nazionale cinese. Ieri sono stati segnalati un totale di sette casi confermati al di fuori della Cina continentale e non sono stati registrati nuovi casi sospetti e nessun decesso correlato alla malattia. Dei nuovi casi importati, tre sono stati segnalati nello Jiangxi e uno a Tianjin, Shanghai, Shandong e Sichuan. Ieri 60 pazienti affetti da Covid-19 sono stati dimessi dagli ospedali dopo la guarigione. Fino a ieri erano stati segnalati 2.346 casi importati nella Cina continentale. Di loro, 2.148 erano stati dimessi dagli ospedali dopo la guarigione e 198 erano ancora ricoverati, nessuno dei quali in gravi condizioni. Inoltre, non sono stati segnalati decessi per i casi importati.
Fino a ieri, il numero totale di casi confermati nella Cina continentale era arrivato a 84.895, con 516 pazienti ancora in trattamento, 24 dei quali in condizioni gravi. Un totale di 79.745 persone erano state dimesse dopo la guarigione e 4.634 erano morte a causa della malattia. Secondo la commissione, 16.369 persone entrate in stretto contatto con i contagiati erano ancora sotto osservazione medica dopo le dimissioni di 1.430 ieri.

India
L’India conferma 69.652 nuovi casi e nel colosso asiatico il totale sale a oltre 2,8 milioni dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Come riportato da Tempi dell’India, l’ultimo bollettino del ministero della Salute parla di 2.836.925 casi e 53.866 decessi dopo che sono stati confermati altri 977 decessi per complicazioni causate dal Covid-19, contro una popolazione di 1,3 miliardi di persone. Secondo i dati ufficiali, 2.096.664 pazienti sono guariti.

READ  Juve, hai il tuo attaccante. Atteso Dzeko a Torino: sua la maglia numero 9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *