Dettaglio della Nasa ripreso dal rover – Libero Quotidiano

 Nuvole su Marte

Quelli che mostrano il Il rover Curiosity della NASA su Marte queste sono immagini spettacolare e misterioso. Al robot, giunto al decimo anno di missione sul pianeta rosso, si affianca ora il robot più evoluto Perseveranza, ha scattato foto nel cielo di Marte che hanno attirato l’attenzione degli scienziati. Di solito, infatti, spiegano al to Nasa, i giorni nuvolosi sono rari su Marte e le nuvole tendono ad accumularsi intorno all’equatore, a causa dell’atmosfera estremamente sottile del pianeta. Ma le immagini riprese dal rover e mostrate dall’agenzia spaziale statunitense mostrano invece dei dettagli davvero insoliti.

Le immagini mostrano le nuvole che si formano prima del previsto, riferisce il Messaggero, e Curiosity ha potuto documentare l’evento, dallo scorso gennaio ad oggi. Li potete vedere nelle foto nuvole gonfie di cristalli di ghiaccio, alcuni dei quali molto colorati. Non solo. Le nuvole sono anche molto più alte del solito. Normalmente, si formano le nuvole marziane non più di 60 chilometri sul livello del mare e sono composti da acqua ghiacciata. Ma quelli analizzati da Curiosity sono ancora superiore, e quindi ancora più freddo. Gli scienziati della NASA credono che lo sia anidride carbonica congelata, questo è quello che chiamiamo ghiaccio secco.

Ulteriori analisi saranno necessarie per comprendere la loro esatta composizione. Simile a quanto accade sulla Terra, le nuvole di Marte appaiono più luminose al tramonto. È proprio questo cambiamento di colore che ha aiutato i ricercatori a capire a che altitudine si trovano, confrontando la posizione di Marte rispetto al Sole. Ancora più spettacolari sono quelle cangianti, che sembrano composte da un tappeto di perle. Ma è stato proprio questo deciso cambio di tono che ha fatto capire ai ricercatori come certe dinamiche mutano profondamente nel tempo.

READ  Marte, il rover Perseverance è pienamente operativo: invia le prime straordinarie immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *