è la notte di Giove, Saturno e Marte – Targatocn.it

A causa dell’emergenza pandemica, gli studenti di Vezzo che hanno frequentato l’ottavo anno nel 2019 non hanno potuto partecipare al corso di astronomia all’aperto tenuto dall’astronomo dilettante Luca Perosino de Villafranca d’Asti.

Questa mattina l’astronomo dilettante ha concordato con l’Associazione ARCA del Museo Naturalista di Vezza di concludere il percorso interrotto. Durante il quarto e ultimo incontro dal titolo “Osservazione del cielo notturno” con l’utilizzo di potenti telescopi messi a disposizione di studenti e docenti, saranno visibili tre pianeti: Giove, Saturno e Marte, oltre ad oggetti dallo spazio. distante. L’incontro si svolgerà venerdì 9 ottobre alle ore 21 nel quartiere Belvédère sotto il municipio di Vezza.

Sarà possibile accedere all’Osservatorio previa prenotazione con il Comune di Vezza d’Alba chiamando gli uffici 0173.650222 o 345.7059443, oppure scrivendo una mail a [email protected]

In conformità alla normativa anti-contagio, verrà rispettato il numero massimo autorizzato di partecipazione alla serata. Si ricorda a tutti i partecipanti che è obbligatorio indossare una maschera.

READ  SECONDA ONDA di contagi, il virologo CAPUA ha la ricetta per contrastarlo. Ecco come »ILMETEO.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *