La casa di riposo ti apre le sue porte: riprendi fiato grazie a calma, pulizia e regolarità

Frouke Lampe, caposquadra alla casa di riposo, applica la colla sulla targhetta in modo che l’Assessore Fleur Spijker possa attaccarla al muro. (Foto: Gerry van Bakel).

Riprendi fiato, segui il ritmo quotidiano, in un ambiente pulito. Le persone con una salute mentale fragile, che hanno bisogno di pace e tranquillità intorno a loro, possono visitare la casa di riposo della Lumen Holland-Rijnland Foundation a Leiden. Il personale, i volontari e gli stagisti forniscono orientamento, attenzione e cura.

L’Assessore Fleur Spijker ha fatto l’atto di apertura attaccando la targhetta sul muro della porta d’ingresso. Fu allora la prima ad aprire la porta ea far entrare più di cento invitati accorsi per festeggiare l’inaugurazione.

Un servizio del giornalista Gerry van Bakel all’inaugurazione della casa di riposo a Leida.

La casa di riposo può ospitare quattro persone, che possono soggiornare ciascuna per un massimo di due settimane. Le stanze sono arredate con mobili recuperati dal mercato e grazie a donazioni. Ogni camera ha un tema con colori abbinati: terra, acqua, fuoco e aria.

È piuttosto una salita dato che la casa di riposo si trova all’ultimo piano dell’edificio in Hooigracht 12. Ma la vista dalla terrazza sul tetto è sbalorditiva e la camera d’aria si affaccia sulla chiesa di Hooglandse.

Attenzione
Gli studenti Sanne, Sanne e Tessa stanno studiando psicologia applicata e stanno facendo uno stage presso la casa di riposo. “Vorrei imparare a trattare al meglio le persone che hanno problemi psicologici. Anche Tessa ha passato dei brutti momenti ed è contenta che ci sia una tregua a casa. “Penso che sia molto necessario prestare maggiore attenzione alla salute mentale e che ci sia anche un grande bisogno di questo tipo di luoghi. Sono felice di poter fare la mia parte.

READ  Scoperta di un gigantesco pianeta senza nuvole: spazio e astronomia

Pulito
Il volontario Korian Luykx ha acquisito esperienza con disturbi psicologici in vari modi. Suo figlio a volte era psicotico ea volte è rimasto in una specie di casa di riposo a Utrecht e lo stesso Luykx è bruciato. “So quanto sia difficile a volte tenere in ordine la propria casa quando si corre il rischio di scivolare. Successivamente, è piacevole riprendere fiato in un ambiente calmo e pulito. Dove qualcuno determina con te la struttura della giornata. Non vedo l’ora di farlo.”

Pubblicità

Regione della società di Leida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.