Hamilton ha vinto per la seconda volta la corona: ‘Voglio solo tornare a casa in salute’

Hamilton ha vinto per la seconda volta la corona: ‘Voglio solo tornare a casa in salute’

Lewis Hamilton non era solo stanco di perdere il titolo mondiale lo scorso inverno, il britannico ha anche avuto una nuova infezione con il corona virus. Il sette volte campione del mondo ha recentemente dichiarato di essere malato di virus per la seconda volta, dopo aver dovuto saltare il GP di Sakhir nel 2020 a causa di un’infezione da COVID-19. Ecco perché indossa sempre un berretto.

“È una decisione personale”, dice Motorsport-Totale quando viene chiesto di indossare una maschera facciale. “Mi sono reso conto che molte persone intorno a me si stavano ammalando e non voglio assolutamente ammalarmi di nuovo. Ci sono già passato due volte”, si riferisce alla sua seconda infezione lo scorso inverno. “Molti amici mi dicono di avere il COVID, e alcuni lo hanno peggio di altri. E ovviamente anche Bono non è con me questo fine settimana.

Il britannico, che era in prima linea nella lotta per usarle effettivamente quando le mascherine erano obbligatorie, scopre che sono completamente scomparse dalle strade, e anche nei paddock. “Nessuno indossa una maschera, quindi indosso una maschera. Spingo le persone a fare quello che vogliono, ma in fin dei conti è questione di salute”, avverte il pilota Mercedes. “Voglio solo tornare a casa sano. Voglio essere in grado di alzarmi, allenarmi e fare il cose che voglio fare.

Hamilton ha sofferto di una prima infezione

In precedenza era noto che Hamilton era stato infettato dal virus durante la stagione 2020 quando è stato sostituito da George Russell. Durante il weekend in Ungheria della stagione 2021, aveva già ammesso di soffrire ancora dell’infezione. La novità è che ha contratto di nuovo il virus lo scorso inverno. Non sappiamo se sente ancora le lamentele.

READ  METEO: ATTENZIONE per martedì 13 temporali con GRANDINE e NUVOLE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *