Juve-Roma, le probabili formazioni: titolare di Alex Sandro | Il diretto

Alle 18 all’Allianz, lo scontro diretto tra bianconeri e giallorossi tra scudetto e zona Champions, per vedere chi risponde al successo dell’Inter a Firenze in vantaggio ieri

Ore 15.15 – Cuadrado in panchina, spazio per Alex Sandro

Secondo le ultime indiscrezioni, Andrea Pirlo schiererà dal primo minuto Alex Sandro, che darà a Cuadrado una pausa. Il brasiliano giocherà sulla fascia sinistra, mentre Chiesa giocherà sulla destra. Danilo, invece, sarà il centro destro della difesa a tre a fianco di Bonucci e Chiellini.

Statistiche e precedenti

Dopo Il successo dell’Inter in vista di ieri sera a Firenze, oggi tocca a Juventus e Roma provare a rispondere nella diretta allo Stadium, con calcio d’inizio alle 18. In 173 precedenti partite tra le due squadre di Serie A, la Juventus ha ottenuto il doppio del successo della Roma (82-41), completando 50 pareggi. Questa bianconera è la squadra che ha battuto più volte i giallorossi nella massima serie. La Roma potrebbe rimanere imbattuta da tre partite consecutive di Serie A contro la Juventus per la prima volta dal dicembre 2002: cinque in questo caso con Fabio Capello al timone.

juventus, probabile formazione

(3-5-2) – Szczesny; Danielo, Bonucci, Chiellini; Alex Sandro, McKennie, Arthur, Rabiot, Church; Ronaldo, Morata.

Roma, la probabile formazione

(3-5-2) – Pau Lopez; Kumbulla, Ibanez, Mancini: Spinazzola, Veretout, Cristante, Villar, Karsdorp; Mkhitaryan, Borja Mayoral.

dove vederlo

Juve-Roma, che sarà guidata da Orsato, sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251 e in streaming sulla piattaforma Skygo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.