La speranza torna a Romelu Lukaku e all’Inter dopo la vittoria sul capolista |  Serie A TIM 2022/2023

La speranza torna a Romelu Lukaku e all’Inter dopo la vittoria sul capolista | Serie A TIM 2022/2023

  1. 27′ – Giallo – Edin Džeko
  1. 88′ – Giallo – Kim Min-jae
  2. 87′ – Giallo – Denzel Dumfries
  3. 85′ – Giallo – Giovanni Di Lorenzo
  4. 85′ – Suite Stanislav Lobotka di Giovanni Simeone
  5. 84′ – Giallo – Nicolò Barella
  6. 83′ – Suite Henrikh Mkhitaryan di Roberto Gagliardini
  7. 76′ – Suite André-Frank Zambo Anguissa di Tanguy N’Dombele
  8. 76′ – Khvitsha Kvaratschelia Suite di Eljif Elmas
  9. 76′ – Matteo Darmian Suite di Denzel Dumfries
  10. 76′ – Suite Edin Džeko di Joaquín Correa
  11. 65′ – Piotr Zielinski Suite di Giacomo Raspadori
  12. 65′ – Suite Matteo Politano di Hirving Lozano
  13. 65′ – Suite Federico Dimarco di Robin Gosens
  14. 64′ – Suite Romelu Lukaku di Lautaro Martinez
  15. 56′ – Gol – Edin Dzeko (1 – 0)

Si è conclusa l’impressionante striscia di 19 partite di imbattibilità del Napoli in Serie A. L’Inter ha fatto in casa quello che nessun’altra squadra era riuscita a fare in questa stagione: prendere tre punti contro
leader in Italia. Incoraggiante anche la prestazione di Romelu Lukaku.

Era dal 29 ottobre 2022 che Lukaku giocava una partita con la maglia dell’Inter.

Era l’aprile del 2022 quando il Napoli perdeva in Serie A.

Insieme a Dzeko nell’attaccante, a Lukaku è stato permesso di provare a fare qualcosa per questo secondo. Non era un ruolo da protagonista, ma la prestazione di Lukaku era promettente.

Prima dell’intervallo avrebbe potuto segnare un assist, un pre-assist e un gol.

Possibile, perché Inter e Napoli si sono riposate sullo 0-0. Dimarco, Darmian e Lukaku stessi hanno perso le occasioni.

READ  La Spagna con Ayuso e Soler ai Mondiali, l'Italia continua a confondere la selezione

Il gol arriva dopo l’intervallo

Romelu Lukaku sembrava impaziente ma ha sofferto per il duro gioco dell’Inter. Il Napoli di solito aveva la palla in una partita a volte amara, ma gli ospiti hanno avuto poche possibilità.

L’Inter passa in vantaggio all’11’ della ripresa.

Dimarco ha utilizzato lo spazio con un contraccolpo. Il suo centro è vicino alla perfezione e Dzeko raramente sbaglia cose così belle: ci va vicinissimo (vedi video).

A Lukaku è stato permesso di festeggiare, ma poco dopo l’ora era passata. Era il segnale per espellere il belga. Lautar Martinez
era il suo sostituto. Un’ultima offensiva del Napoli iniziata troppo tardi.

L’Inter riduce a otto punti il ​​distacco dal Napoli.

  1. secondo tempo, minuto 95 game over
  2. Amir Rrahmani (Napoli) viene fischiato dall’arbitro. Ha attaccato troppo Lautaro Martínez (Internazionale). secondo tempo, minuto 92.
  3. Stop di André Onana (Internazionale), che si tuffa per parare il pallone. secondo tempo, minuto 90.
  4. Giacomo Raspadori (Napoli) segna dal… secondo tempo, minuto 90.
  5. Hirving Lozano (Napoli) può segnare, ma il suo tiro è bloccato. secondo tempo, minuto 90.
  6. Nel Napoli il corner viene battuto da Giacomo Raspadori. Il suo cross va verso il primo palo. secondo tempo, minuto 89.
  7. Cartellino giallo per Kim Min-jae del Napoli nel secondo tempo, minuto 88
  8. Kim Min-jae (Napoli) viene fischiato dall’arbitro. Ha esagerato con Joaquín Correa (Internazionale). secondo tempo, minuto 88.
  9. Cartellino giallo per Denzel Dumfries dell’Inter nel secondo tempo, minuto 87
  10. Denzel Dumfries (Internazionale) viene fischiato dall’arbitro. Ha esagerato con Giacomo Raspadori (Napoli). secondo tempo, minuto 87.
  11. Cartellino giallo per Giovanni Di Lorenzo del Napoli nel secondo tempo, minuto 85
  12. Giovanni Di Lorenzo (Napoli) viene fischiato dall’arbitro. Ha esagerato con Nicolò Barella (Internazionale). secondo tempo, minuto 85.
  13. secondo tempo, minuto 85. Sostituzione nel Napoli, entrato Giovanni Simeone, assente Stanislav Lobotka
  14. Ammonizione per Nicolò Barella (Internazionale) nel secondo tempo, minuto 84
  15. Joaquín Correa (Internazionale) viene espulso dall’arbitro. È stato troppo duro con Stanislav Lobotka (Napoli). secondo tempo, minuto 83.
  16. secondo tempo, minuto 83. Sostituzione in casa dell’Inter, entrato Roberto Gagliardini, assente Henrikh Mkhitaryan
  17. La bandierina del guardalinee è alzata: Lautaro Martínez (Internazionale) è in fuorigioco. secondo tempo, minuto 82.
  18. Calcio di punizione per il Napoli. Joaquín Correa (Internazionale) ha sconfitto Tanguy N’Dombele. secondo tempo, minuto 80.
  19. secondo tempo, minuto 76. Sostituzione nel Napoli, entra Tanguy N’Dombele, esce André-Frank Zambo Anguissa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *