La tua pancia, specchio della tua anima e del tuo corpo

La tua pancia, specchio della tua anima e del tuo corpo

Nel nostro intestino si trovano circa 200 grammi di batteri con oltre 160 specie diverse. Supponendo che il peso per batterio sia praticamente trascurabile, deve essere di diversi miliardi di batteri. Questi batteri non sono solo lì. Sono un collegamento indispensabile e vitale nel nostro apparato digerente e aiutano ad estrarre nutrienti e vitamine dal nostro cibo. Abbiamo pensato a lungo che fosse anche l’unica funzione del nostro intestino, ma oggi lo sappiamo meglio.

L’intestino ospita il microbiota intestinale che svolge anche un ruolo importante nel corretto funzionamento del tuo corpo. sistema immune. Circa il 70% del tuo sistema immunitario si trova effettivamente nell’intestino (1), dove si trova la maggior parte del tuo microbioma. Questo microbioma è la raccolta di tutti i miliardi di batteri, virus, lieviti e funghi che sono ricchi nel tuo intestino. Negli ultimi anni sempre più malattie sono state legate allo stato della nostra flora intestinale: dall’obesità, diabete di tipo 2 e sindrome metabolica alla sclerosi multipla e all’artrite reumatoide.

Flora intestinale in perfette condizioni

È quindi particolarmente importante mantenere questa flora intestinale il più possibile in perfette condizioni. È quindi altamente raccomandato mangiare cibi ricchi di fibre. Dopotutto, includere abbastanza legumi, cereali integrali, verdure, noci e patate nella tua dieta quotidiana è a dir poco un vantaggio per il tuo intestino. Oltre alle fibre, questi alimenti contengono anche molte altre vitamine e minerali che aiutano a rafforzare il sistema immunitario, come la vitamina C, la vitamina D e il ferro.

Gli uomini e i ragazzi adulti dai 14 anni in su beneficiano quindi di mangiare fino a 40 grammi di fibre al giorno, mentre per le donne adulte e le ragazze dai 14 anni in su, è un po’ meno: 30 grammi ( 2). Non riesci a ottenere questo importo? Quindi non è assolutamente una cattiva idea dare una mano al tuo corpo integrando la tua dieta con prebiotici. Li puoi trovare in tutti i tipi di frutta e verdura, come cipolle, porri, cicoria o banane.

READ  Il sensore WC intelligente monitora il metabolismo e le mestruazioni attraverso l'urina

In aggiunta, ovviamente, ci sono anche i probiotici. Questo sono microrganismi viventi (batteri) che, se ingeriti in quantità sufficiente, hanno un effetto positivo sull’ospite. Attenzione: non puoi chiamare probiotici tutti i batteri buoni. Devono essere in grado di raggiungere l’intestino vivi e non essere eliminati lungo il percorso dall’acidità dello stomaco e dalla bile. Inoltre, dovrebbero migliorare la salute e questo effetto dovrebbe essere supportato dalla ricerca scientifica (3).

Negli ultimi anni sempre più malattie sono legate allo stato della nostra flora intestinale.

Studenti d’esame

Perché così importante in una sana flora intestinale? Riequilibra la flora intestinale molti effetti benefici. Abbiamo già menzionato un sistema immunitario robusto e una digestione regolare, ma c’è un altro effetto positivo meno noto che potrebbe essere correlato: una buona salute mentale. Ad esempio, è già stato dimostrato un legame tra depressione o stress e una flora intestinale squilibrata. Problemi digestivi come diarrea, gonfiore, stitichezza, flatulenza e persino sindrome dell’intestino irritabile (IBS) sembrano essere più comuni nelle persone altamente stressate (4). Una nota importante qui: gli scienziati non sanno ancora se la scarsa flora intestinale sia una causa o una conseguenza della depressione. Tuttavia, gli studi dimostrano che l’assunzione di probiotici o una dieta ricca di fibre ha un effetto positivo sulle persone depresse.

Ad esempio, sono già stati avviati studi per testare la flora intestinale degli studenti che stanno sostenendo gli esami e sono quindi sottoposti ad un elevato carico mentale. Anche qui è stato dimostrato un effetto benefico dei probiotici. Gli studenti, ad esempio, dormivano meglio e avevano meno problemi intestinali. Si tratta di un’informazione importante, perché negli ultimi anni è aumentato il numero di belgi alle prese con problemi psicologici e mentali. Nel 2018, il 6% dei nostri connazionali soffriva di un disturbo depressivo maggiore e l’8% di un disturbo d’ansia (5).

READ  Questo oggetto Herbig-Haro è una spada laser nello spazio

Una mente sana

La nutrizione non è ovviamente l’unica chiave per a mente sana e meno stress. Spesso le persone pensano anche di aver bisogno di fare grandi cambiamenti nella loro vita per vivere la vita in modo più equilibrato. ma in realtà non è vero. Anche i piccoli dettagli possono fare la differenza e molto puoi fare da solo. Mettiamo in prospettiva, per esempio: quanto falciate l’erba domani invece di oggi? O che tuo figlio ha un sei in pagella invece di un sette?

Anche prestare attenzione ai propri bisogni e fare regolarmente le cose che ti piacciono è utile. Che si tratti di fare yoga, allenarsi, leggere un libro o fare il bagno, fallo e basta. Non lasciare che nessuno ti disturbi e ascolta te stesso. Significa anche immediatamente che devi osare dire “no” di tanto in tanto. Certo, non vuoi essere impossibile nella tua famiglia, nella tua cerchia di amici o al lavoro, ma è comunque importante che tu dichiari anche i tuoi limiti e suoni il campanello quando diventa troppo per te. Alla lunga tutti ne trarranno vantaggio. Dovrai anche imparare a riconoscere e accettare la sensazione che qualcosa stia diventando troppo. Spiega anche agli altri perché non pieghi più costantemente gli angoli quando ti viene chiesto. Tutti beneficiano della chiarezza.

1) https://www.mlds.nl/spijsvertering-en-resistente/
2) https://www.mlds.nl/gezonde-buik/vezelrijke-voeding/
3) https://www.darmgezondheid.nl/voeding-en-leefstijl/probiotica/
4) Konturek PC, et al., J Physiol Pharmacol. 2011 dicembre; 62(6):591-9.
5) Problemi psicologici, Statistics.vlaanderen.be basato sul belga
Indagine sanitaria di Sciensano 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *