L’articolo scientifico sulle statistiche degli effetti avversi scompare e non perché ci siano stati errori

Questa storia è davvero strana: un noto ricercatore nel campo della statistica biologica sta effettuando uno studio sugli effetti avversi nei minori legati alla vaccinazione contro il covid-19 e questo articolo, senza alcuna spiegazione, senza alcuna contestazione, è sospesoDopo la pubblicazione da parte della rivista scientifica Elsevier. Come mai?

Jessica Rose ha conseguito un dottorato di ricerca in statistica biologica presso la Bar-Ilan University in Israele. Il giovane accademico, insieme a un collega, decide di condurre uno studio sul sistema di rilevamento delle reazioni avverse del CDC, VAERS registra le reazioni avverse ai vaccini dal 1990, ma i rapporti sono esplosi dal 2021.

Il ricercatore applica le proprie tecniche di analisi statistica a VAERS e rileva come segue :

Questi risultati suggeriscono un rischio significativamente più elevato di miocardite in seguito all’uso di iniettabili COVID-19 rispetto ad altri vaccini noti, e questo è ben al di sopra dei tassi di base noti per la miocardite. Gli iniettabili COVID-19 sono nuovi e hanno un meccanismo d’azione genetico e patogeno che provoca l’espressione incontrollata della proteina spike SARS-CoV-2 nelle cellule umane. Quando si combina questo fatto con la relazione temporale di insorgenza e segnalazione di eventi avversi (effetti avversi), la plausibilità biologica di causa ed effetto e se questi dati sono internamente ed esternamente coerenti con le fonti emergenti di dati clinici, si sostiene che la conclusione che I biologici COVID-19 sono deterministici per i casi di miocardite osservati dopo l’iniezione.

In pratica, il ricercatore ha scoperto che nella fascia di età 10-15, il numero di miocardite nelle persone vaccinate era 19 volte superiore rispetto ai ragazzi non vaccinati.. Una cifra molto alta che ha sorpreso la stessa ricercatrice e le ha fatto credere che in realtà gli effetti indesiderati non fossero valutati nella questione dei vaccini.

READ  Luciferase, la bufala del vaccino di Bill Gates che ci rende fluorescenti

Adesso però sta accadendo la cosa davvero strana: l’articolo è pubblicato dalla rivista scientifica Elsevier che poi lo rimuove dalla pubblicazione “Su richiesta dell’autore o dei revisori”. Peccato che Jessica Rose non sia mai stata informata del fatto e nemmeno dei motivi di questa scelta.

Ovviamente, come ricercatrice, ha la forte sensazione che ci sia una spinta alla censura in tutto questo, e difficilmente possiamo biasimarla. Il problema della miocardite nei giovani è noto, ma dovrebbe essere studiato più a fondo, se non altro per fugare i dubbi.


Telegramma
Attraverso il nostro canale Telegram, puoi essere informato sulla pubblicazione di nuovi articoli sugli Scenari Economici.

⇒ Registrati proprio adesso


spiriti

Supporta ScenariEconomici.it

Tra i mass media ormai completamente allineati ai notiziari del potere, Scenari economici resta una voce che presenta opinioni libere e indipendenti. Aiutaci a crescere e a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti che, se lo desideri, facendo una donazione. Grazie!

PayPal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *