L’autocostruttore dell’est ha perso più di 1.500 euro in più di locazione fondiaria a causa dell’inflazione: “Harddamp”

L’autocostruttore dell’est ha perso più di 1.500 euro in più di locazione fondiaria a causa dell’inflazione: “Harddamp”

L’aumento del canone di locazione dovuto all’inflazione è chiaramente evidente nel portafoglio dei residenti di Amsterdam che possiedono una casa autocostruita. Dodici autocostruttori dell’est hanno scritto lettere al comune e dicono di aver perso tra 1000 e 1632 euro in più.

Ad esempio, l’anno scorso una coppia ha pagato 18.977 euro di affitto di un terreno. Dovrebbe essere circa l’8,6% in più quest’anno, 20.495 euro nel loro caso. Questo è un aumento di 1518 euro.

“Non è mai stato calcolato che potrebbe diventare l’otto percento a un certo punto”

casa autocostruita residente a est

“Avevamo contato dall’uno e mezzo al due per cento”, dice uno dei due abitanti di questa casa autocostruita. “Anche il comune tiene conto di questo. Non è mai stato calcolato che a un certo punto potrebbe diventare l’otto per cento”. Gli autocostruttori riferiscono al gruppo AB2016 nuova costruzione. Questo gruppo di inquilini è ancora piccolo, la maggior parte degli inquilini paga importi molto più bassi all’anno o ha acquistato per un certo periodo o perennemente.

I residenti delle case autocostruite nell’est avevano sperato che il comune stabilisse un tetto quest’anno, ma l’assessore responsabile Reinier van Danzig ha detto ancora una volta questa settimana in un incontro alla Stopera che ciò non accadrà. . “Cosa dico a questi proprietari? E penso che questa sia la storia onesta. Sì, la vita sta diventando più costosa”, ha detto. “L’inflazione è enorme. È vero, non sistemeremo tutto”.

“Con una tale ripresa dell’economia, siamo sempre indietro”

Reinier van dantzig, assessore all’edilizia abitativa

Durante l’incontro, Van Dantzig ha evidenziato altre misure che il governo centrale e il comune stanno adottando per evitare che gli abitanti di Amsterdam abbiano problemi finanziari, come i milioni di aiuti di emergenza per le PMI e le misure minime di allargamento.. Queste misure non sono quindi necessariamente rivolte agli inquilini. “È sufficiente? No, con una tale inversione di tendenza nell’economia, siamo sempre indietro”, afferma Van Dantzig. Ha detto che c’è un accordo di pagamento per gli inquilini che hanno problemi acuti.

READ  Con Hoekstra, il CDA continua a preoccuparsi

Beneficio per la comunità

“In realtà è molto difficile per il cittadino”, spiega l’autocostruttore. Sottolinea che questo è un vantaggio per il comune, ma una battuta d’arresto per gli inquilini. Nel suo caso la resa non è possibile, in quanto costerebbe tra 480.000 euro e 760.000 euro. Come altri costruttori di case nel suo quartiere, non sta pensando di vendere. “Non puoi vendere per cinque anni, quindi non è un problema. Ognuno ha costruito la propria casa dei sogni, se non funziona più, non funzionerà, ma vuoi tenerla finché possibile.”

Il 30 novembre i consiglieri comunali discuteranno ancora con Van Dantzig. Ciò non influirà più sul canone modificato quest’anno, poiché le lettere saranno inviate presto.

Condividi la lettera dell’inquilino:

“Non è più alla portata di nessuno, e non è proporzionato alla realtà. Soprattutto se si considera che parte di questa locazione fondiaria non vengono resi trasparenti ‘canoni’ che il comune addebita. È stato posto un tetto al ‘settore libero’ affitto’: non aumenta più con l’inflazione, ma stipendi concordati collettivamente + 1. Perché il comune di Amsterdam insiste che non ci siano problemi?

Sig. van Dantzig afferma che l’aumento sarà al massimo pari a un aumento medio del canone, ma il fatto è che il contratto di locazione è un elemento di costo del terreno e oltre al canone fondiario c’è quasi sempre un’ipoteca sull’immobile.

È anche discutibile se i nuovi edifici sostenibili “gas-free” di Amsterdam saranno compensati per le loro bollette energetiche elevate. È risaputo che le persone con una pompa di calore hanno almeno il doppio delle bollette della luce e attualmente non hanno la compensazione del gas imposta dal governo. Per tua informazione, la nostra bolletta energetica è decuplicata”.

READ  La Camera parla della legge sui donatori di seme: “Anche i minori di 16 anni hanno diritto di sapere chi è il padre donatore” | Politica

💬 WhatsApp noi!
Hai qualche consiglio? O hai fatto una foto o un video interessante? Inviaci le tue notizie 0651190938!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *