Nonostante una dolorosa vittoria in serata per Karim Benzema: l’attaccante del Real sbaglia due rigori |  sport

Nonostante una dolorosa vittoria in serata per Karim Benzema: l’attaccante del Real sbaglia due rigori | sport

con videoNonostante due rigori sbagliati da Karim Benzema, il Real Madrid ha vinto la partita in trasferta contro l’Osasuna. La squadra di coach Carlo Ancelotti ha trionfato a Pamplona con 1-3 e ora sfiora il titolo spagnolo.


Scrittori sportivi


Ultimo aggiornamento:
00:39

David Alaba ha aperto le marcature al 12′, su passaggio di Benzema. Il difensore austriaco ha incontrato per la prima volta il portiere dell’Osasuna, ma il rimbalzo è volato via. I padroni di casa hanno già pareggiato 1,5 minuti dopo grazie all’attaccante croato Ante Budimir, che ha segnato per la quinta partita consecutiva nella Liga.

Poco prima dell’intervallo, Marco Asensio riporta il vantaggio al Real Madrid. Il capitano Benzema ha avuto due occasioni nel secondo tempo per portare la sua squadra sul 3-1 da 11 yard, ma il portiere Sergio Herrera ha parato i due rigori dell’attaccante francese in sette minuti. Benzema resta quindi a quota 25 gol in campionato.

Secondo l’agenzia di dati Gracenote, Benzema è il primo giocatore del Real Madrid a sbagliare due rigori in una partita di campionato. Nei tempi di recupero, Lucas Vázquez ha deciso la partita con il terzo gol. Il portiere dell’Osasuna Herrera ha vinto il trofeo uomo in campo.

Karim Benzema ha fallito due volte sul dischetto.
Karim Benzema ha fallito due volte sul dischetto. ©REUTERS

L’Atlético detronizzato come campione

Il Real Madrid guida la classifica con 78 punti. Il compagno di città dell’Atlético non è andato oltre lo 0-0 contro il Granada e ora sa di essere detronizzato. Il campione dell’anno scorso è indietro di 17 punti con cinque partite rimaste. Tuttavia, è stata una notte speciale per la famiglia Simeone. Padre Diego ha fatto esordire nei minuti di recupero il figlio 19enne Giuliano Simeone.

READ  Le banche italiane con SACE e CDP firmano un protocollo per il PNRR

Solo l’FC Barcelona può teoricamente impedire al Real di vincere lo scudetto. Il Barcellona è sotto di 18 punti con sette partite dalla fine. La squadra di Frenkie de Jong, Memphis Depay e Luuk de Jong affronterà giovedì sera la Real Sociedad.

Di seguito una panoramica dei risultati di oggi. Guardare qua nel nostro match center tutti i ruoli nelle competizioni estere.

Inghilterra

premier League
Chelsea-Arsenal 2-4
Everton-Leicester City 1-1
Newcastle United – Crystal Palace 1-0
Manchester City-Brighton e Hove Albion 3-0


Spagna:

la Lega
Atletico Madrid – Granada 0-0
Celta de Vigo – Getafe 0-2
Osasuna-Real Madrid 1-3


Italia

Una serie
Udinese – Salerno 0-1

READ  Boss mafioso evade con le lenzuola dal famigerato carcere: 'È...

Coppa Italia (semifinali di ritorno)
21:00 Juventus – Fiorentina 2-0 (complessivamente 3-0)


Germania

DFB Pokal (semifinali)
Lipsia – Union Berlino 2-1

Francia

Lega 1
AS Monaco – OGC Nizza 1-0
FC Lorient – FC Metz 1-0
Girondins di Bordeaux – Saint Etienne 2-2
Stadio di Reims – Lille 2-1
Troyes – Clermont piede 0-1
Angers-Paris Saint-Germain 0-3
Olympique de Marsiglia – FC Nantes 3-2
Obiettivo – Montpellier 2-0
Strasburgo – Stade Rennais 2-1
Stade Brest – Olympique Lyonnais 2-1


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *