quello che ha fatto l’ex Barça

Un ritorno nel passato per Leo Messi, accompagnato dai due ex compagni di squadra del Barcellona Neymar e Luis Suarez. Ecco cosa hanno fatto.

Messi torna al Barcellona (Getty Images)

La città di Barcellona non ha ancora dimenticato Leone Messi. Il più grande calciatore di tutti i tempi ha lasciato la squadra con cui è cresciuto qualche settimana fa per accettare la proposta faraonica del Parigi Saint Germain amico ed ex compagno di squadra Neymar. Il giorno della seconda partita di Lega 1, l’argentino ancora in ritardo nella condizione atletica, non fa parte della squadra di Mauro pochettino. Approfittando di qualche ora di libertà, il Patata fritta ha scelto di tornare nella città spagnola che aveva lasciato in lacrime.

Con lui e la sua famiglia c’era incredibilmente il brasiliano. Neymar, indisponibile anche per la partita contro Brest valido per la seconda giornata del campionato francese, è tornato nella città dove l’amicizia con La Patata fritta. I due compagni di squadra, per ricordare i bei tempi andati, hanno scelto di trascorrere la serata con un ospite d’eccezione.

Leggi anche – Messi, l’addio del Barcellona delude Depay: “Non potevo…”

MSN torna al Barcellona: Messi, Suarez e Neymar di nuovo insieme

Messi, Neymar e Suarez di nuovo insieme (Getty Images)

Insieme hanno vinto tutto quello che era possibile vincere. Nel 2015, il Barcellona ha raggiunto la tripletta con la vittoria dei trofei nazionali e il Champions League, per poi vincere anche nel mondiale club di club. I successi blaugrana di questa stagione sono stati firmati da uno dei tridenti d’attacco più temuti nella storia del calcio. Leo Messi, Luis Suarez e Neymar erano compagni di squadra ai catalani, e da quell’esperienza sono diventati anche grandi amici nella vita. I due sono tornati a giocare insieme a PSG, mentre il pistolero è campione di Spagna con ilAtletico Madrid.

READ  Quel giorno, gli inglesi bruciarono il Campidoglio e consacrarono Washington

Messi e Neymar, torna a Barcellona fino a lunedì, approfittando della mancata convocazione della partita contro Brest, ha colto l’occasione per ricordare i bei vecchi tempi con il loro amico Luis. Secondo Mondo dello sport, infatti, approfittando dei giorni gratuiti di a Barcellona, i tre si sono ritrovati dall’uruguaiano per una cena tra amici. Chissà se i due fenomeni di PSG, tra un piatto e l’altro, non possono cercare di scivolare sotto il Torre Eiffel l’ultimo pezzo di MSN che ha fatto innamorare il Barcellona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *