Space, SpaceX Crew Dragon 2 pronto per il lancio

Tutto è pronto per la missione Crew Dragon 2 di Space X, il secondo agente del programma dell’equipaggio commerciale della NASA con astronauti a bordo. Il Falcon 9 è già sulla rampa di lancio alla base di Cape Canaveral in Florida (USA) per orbitare attorno ai 4 astronauti dell’equipaggio sulla ISS, tra i quali anche l’astronauta europeo sta volando per la prima volta in questo programma. Esa Thomas Pesquet di nazionalità francese. Sulla navetta con Pesquet ci sono gli americani della Nasa Shane Kimbrough e Megan McArthur e il giapponese Akihiko Hoshide. Il lancio è attualmente previsto per giovedì 22 aprile alle 6:11 ora locale mentre in Italia avverrà alle 12:11.


Alla conferenza pre-lancio di oggi, i capi della missione NASA e Space X hanno confermato di essere pronti. “Siamo pronti per il lancio”, ha detto Steve Stich, direttore del programma dell’equipaggio commerciale presso il Kennedy Space Center. “Giovedì e venerdì l’orario di lancio sembra buono” anche se c’è “preoccupazione” per il forte vento sulla rampa. “Venerdì sembra migliore di giovedì, ma continueremo a guardare. Domani avremo un altro briefing e decideremo quando prendere una decisione”, ha detto Stich nelle sue dichiarazioni riportate dalla NASA.

La missione Space X Crew 2 dura sei mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale. Per la navetta Elon Musk si tratta del secondo lancio e la missione vede il francese Pesquet assumere il ruolo di comandante della ISS, il secondo europeo a ricoprire questo prestigioso ruolo dopo l’italiano Luca Parmitano. Franke De Winne, capo del Centro astronauti europeo e del programma ISS dell’Agenzia spaziale europea, ha sottolineato che questo lancio “sarà solo l’inizio di altre missioni che vedranno un astronauta europeo lasciare il Kennedy Space Center”. Quando Pesquet sarà sulla ISS come capitano, sulla stazione sbarcherà anche l’europeo Matthias Maurer, poi sarà la volta dell’italiana Samantha Cristoforetti.

READ  Il più grande diamante alieno trovato nel meteorite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *