SpaceX si prepara a saltare la Starship SN9 all’inizio del 2021?

SpaceX prepararsi per iniziare il 2021 “con il botto” (non letteralmente, si spera). Dopo il primo salto del prototipo Starship SN8 finito con un atterraggio errato a causa di un problema con la pressurizzazione dei serbatoi superiori, Astronave SN9 è pronto per prendere il suo posto nelle prossime prove a 12 km di quota. La navicella è già stata posizionata sulla piattaforma nei giorni scorsi e in quelle ore si sono svolti i primi test.

SpaceX Starship SN9 e prove prima del salto

SpaceX Starship SN9 dovrebbe eseguire lo stesso tipo di “saltare” fatto da SN8: questo significa raggiungere una quota di circa 12 km e poi eseguire la manovra “pancia flop” e tornare al pad in modo controllato (questa volta verrà utilizzato il pad B al posto del pad A). L’idea è ovviamente quella di poter portare a termine con successo l’intera missione con un corretto atterraggio e preservare così l’integrità del velivolo.

Nelle ultime ore serbatoi criogenici e sistemi di manovra SpaceX Starship SN9 con ovvio “sbuffi” della zona superiore e inferiore. Il prossimo passo sarà farlo fuoco statico (test di accensione) dei tre motori Raptor, quindi procedere entro pochi giorni dal salto vero e proprio. Se tutto va bene, ci vorrà meno tempo che con l’SN8 che ha dovuto superare alcuni problemi prima della prova finale.

Non si sa esattamente quando avverrà il test, è possibile che avvenga nei primi giorni del 2021 visto che resta poco tempo per testarlo. “ora fino al 2020”. Nel frattempo, la Starship SN10 ha quasi completato l’assemblaggio e sarà quindi in grado di sostituire SN9 rapidamente dopo i test. Anche il razzo SpaceX Super Heavy, che sarà posizionato sotto Starship per quando dovrà lasciare la Terra, è in fase di completamento a Boca Chica. Il suo primo test dovrebbe avvenire nel 2021, il secondo cosa è scritto di Elon Musk su Twitter.

READ  Corsi di aggiornamento per insegnanti di matematica - Notizie dalla scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *