Temperature in calo e temporali in arrivo, c’è

Le temperature scendono, l’estate e il caldo scendono. “Le correnti fresche dai quadranti settentrionali continuano a fluire verso l’Italia, abbassando le temperature, soprattutto al Centro-Nord. Da venerdì un nuovo apporto di aria fresca polare abbasserà ulteriormente i termometri, questa volta anche al Sud”. Questo è ciò che spiega il team del sito www.iLMeteo.it informando “che dopo un giovedì prevalentemente soleggiato e più caldo al Centro-Nord (temporali soprattutto in Puglia e Calabria) venerdì un impulso instabile colpirà il Friuli-Venezia Giulia prima con temporali e grandinate, poi tutta l’Emilia-Romagna e la Liguria verso est e quindi l’apporto aggiuntivo di aria fresca abbasserà nuovamente le temperature che scenderanno sotto la media di quasi 8°C nelle zone limitrofe, ma anche in Puglia e Campania.Al Centro-Nord dopo un clima molto instabile, fresco e sabato piovoso, domenica il tempo migliorerà”.

IN DETTAGLIO

Giovedì 26. Al nord: soleggiato, ma in serata peggiora in Friuli-Venezia Giulia con temporali. Al centro: un po’ instabile in Abruzzo e Molise, sole altrove. Al sud: instabile in Puglia, Appennino, Calabria, localmente anche in Sicilia e nell’entroterra campano.

Venerdì 27. Al nord: molte nubi, temporali in Emilia Romagna, basso Veneto, levante ligure. Ambiente: peggiora nelle Marche, all’interno della Toscana poi in Abruzzo con temporali. Al sud: piuttosto soleggiato.

Sabato 28. Al nord: giornata instabile e fresca. Centro: numerosi rovesci o temporali. Sud: a volte molto instabile.

Domenica, instabile al Sud, sole altrove.

READ  Covid, 1 paziente su 5 è a rischio di disturbi neurologici. Studio americano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *