TEMPERATURE, nei prossimi giorni Inversione totale in tutta Italia. Situazione e trend »ILMETEO.it

Previsioni meteo: TEMPERATURE, nei prossimi giorni Inversione totale in tutta Italia. Situazione e tendenza

Previsioni meteo: TEMPERATURA, in arrivo un’INVERSIONE TOTALEL’inverno ha deciso di prendersi una pausa e il contesto climatico ha forse assunto più caratteristiche sull’Italia autunnale. Un tipo di totale versare sembra insomma avere la ferma intenzione di influenzare il contesto termico anche nei prossimi giorni.

Tutta colpa delle correnti dolci e umide che arrivano dal cuore dell’Oceano Atlantico e dei conseguenti venti di Libeccio che hanno già contribuito a farci vivere le vacanze di Natale lontano dall’inverno, soprattutto al Sud, ma anche su buona parte del Centro . Nelle regioni meridionali, anche a causa di un clima meno capriccioso, le temperature diurne hanno raggiunto picchi prossimi al 17/18°C soprattutto in Sardegna, Calabria e Sicilia e solo leggermente al di sotto del centro, con temperature massime che hanno influito 13/14°C a Firenze e 15°C a Roma.

Differenze meno evidenti si registrano al Nord, soprattutto sulla Valpadana, dove oltre ad un contesto previsioni del tempo più grigia e cupa, la situazione termica è ancora condizionata dalle residue sacche d’aria fredda formatesi nei giorni scorsi che contribuiscono a mantenere un clima più rigido. Au total dans les régions septentrionales l’augmentation de la température ne se fait sentir pratiquement que la nuit, grâce à des ciels de plus en plus couverts qui ne permettent pas à la chaleur emmagasinée pendant la journée de se disperser aussi facilement vers l’atmosphère gratis.

Ma questa fase, che ha pochissimo inverno, continuerà anche con l’inizio del la prossima settimana, quando le temperature possono ancora e leggermente aumentare, soprattutto nelle regioni dell’estremo sud, come in Sicilia e Calabria, dove le colonne di mercurio, sotto la pressione dei miti venti oceanici, si alzeranno fino a toccare il 20°C! Si prevedono valori di tutto rispetto anche al Centro, con punte di almeno 14/16°C in molte regioni. D’altra parte, il Nord continuerà ad essere un’eccezione, dove io termometri aumenterà in misura minore, a tal punto che i valori diurni difficilmente supereranno la soglia di 7/8°C, fatta eccezione per alcuni angoli del Nord-Est e per le zone costiere dove si raggiungeranno vette leggermente più elevate.

READ  Direttore di Tuscan Ars: "A fine maggio, grazie ai vaccini, diminuiscono i contagi"

Ma non si fermerà qui! Come se non bastasse, da metà settimana e presumibilmente fino alla fine dell’anno, ilsballo africano pronti a influenzare anche l’immagine termica del nostro Paese.
Per maggiori dettagli sui valori attesi nelle diverse città e località d’Italia, vi invitiamo a scaricare e consultare il nostro APP ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *