Westerlo registra la prima vittoria dopo i primi gol e la pazza fine a Charleroi

Westerlo registra la prima vittoria dopo i primi gol e la pazza fine a Charleroi

LEGGI ANCHE. LA NOSTRA OPINIONE. Stelle di tutti i lignaggi a Westerlo

Da Stille Kempen a Zwarte Land in un piovoso sabato sera. Si possono immaginare viaggi più piacevoli. Per fortuna i tifosi del Westerlo sono arrivati ​​appena in tempo allo Stade du Pays de Charleroi, altrimenti avrebbero perso l’inizio da sogno della loro squadra.

Reynolds ha fallito con un terribile retropassaggio nei primi minuti – Seigers si è abbassato giusto in tempo per il tiro di Zorgane, ma l’americano ha prontamente rimediato all’errore con un primo gol secco: duro tiro di fondo dalla traversa, Koffi non ha avuto scampo . Anche se lo 0-1 è dovuto principalmente a De Cuyper. Il terzino sinistro si è intrufolato, ha messo due Charlerois sottovento a un doppio palleggio e poi ha sistemato perfettamente la pelle per il suo compagno terzino destro.

© BELGA

30% possesso palla, due gol

De Cuyper, convocato per la prima volta in nazionale questa settimana, ha semplicemente continuato la sua brillante prestazione contro l’Anderlecht. Su un rapido contropiede, il fiammingo occidentale ha portato Ovestlo in doppio vantaggio prima del decimo minuto. L’abile lavoro preparatorio è stato svolto da Foster. Il sudafricano inizialmente ha resistito alla salita Knezevic, è avanzato nel mezzo, sembrava impantanarsi per un po’, ma ha mantenuto il quadro generale. De Cuyper realizza lo 0-2 in corner, supera Koffi in porta.

Notevole: con quasi il settanta per cento di possesso di palla nel primo quarto, Charleroi ha monopolizzato il vantaggio, ma è stato Westerlo a segnare due volte.

Westerlo ha quindi tolto il piede dall’acceleratore e ha cercato di catturare le zebre in modo controllato. Un piano che ha funzionato a lungo. Charleroi combina bene, un debole tiro dalla distanza di Zorgane è stato l’unico risultato per i padroni di casa nella prima mezz’ora.

READ  I ricercatori olandesi scoprono come può piegarsi un filamento di DNA

A dieci minuti dall’intervallo, la difesa occidentale cede. Da semplice uno-due con Zorgane, Nkuba De Cuyper – troppo facile – al vento, il libero Mbenza aveva il cuoio al centro ma prima di centrarlo.

Il veleno è (due volte) nella coda

Questo ha chiaramente dato coraggio al cittadino vallone. Il Charleroi ha aumentato la pressione nella ripresa, anche se per molto tempo questo non ha rappresentato quasi pericolo di gol. Più e più volte, la squadra di casa si è ritrovata bloccata su un muro rosso. Westerlo è uscito a malapena dalla presa e con il contributo di Perdichizzi, De Roeck ha persino aggiunto un difensore in più. Quando Nkuba trova un buco, Bolat si tuffa nei piedi per impedire il pareggio.

© BELGA

Westerlo gemette, scattò e infine minacciò di scattare. Dopo un corner corto, Badji pareggia con un colpo di testa alle spalle di Bolat, ma Westerlo mette subito in ordine le cose. Non aveva montato un attacco decente in più di un’ora, ma dopo un perfetto contrattacco di Fixelles, Nene e Vaesen, è improvvisamente passato in vantaggio. Il primo gol stagionale di Vaesen.

Dopo un sei su sei e una prima vittoria in trasferta, Westerlo sale al decimo posto, Charleroi sta già tornando a casa per la terza volta in questa stagione a glutei scoperti.

LEGGI ANCHE. REAZIONI. De Roeck: “Il gruppo ha mostrato forza mentale”

    • Serratura pazzesca a Charleroi: 2-3 per Ovestlo
    • Il sostituto Badji ha pensato di dare un punto a Charleroi
    • Vaesen mette in vantaggio Westerlo un minuto dopo il pareggio
  • Westerlo ha poi vinto 2-3 sul campo del Charleroi. Westerlo passa in vantaggio dopo 2 minuti con Reynolds. Poco dopo, De Cuyper ha raddoppiato il punteggio dopo un contatore affilato come un rasoio. Poco prima dell’intervallo, Nkuba Mbenza ha offerto l’1-2 e non ha fallito. Quindi nuovo coraggio per la squadra di casa, ma che non si è tradotto in un buon calcio. La partita sembrava morire dissanguata, ma abbiamo comunque avuto un ottimo finale. Il subentrato Badji ha pareggiato 3 minuti prima della fine, ma meno di un minuto dopo Vaesen ha regalato la vittoria alla sua squadra. Per gli uomini di Jonas De Roeck sono i primi punti in trasferta.

  • 95′ Fine del 2° tempo

  • 91′

    Heymans sbaglia il suo tiro al volo

    Un’altra occasione per le zebre, ma Heymans soffia al volo con gli altri.

  • 88′

    Obiettivo!

    Kyan Vaesen segna per Westerlo. Che serratura stiamo ottenendo qui! Improvvisamente, due giocatori di Westerlo vanno a segno. Nene non è egoista e regala a Vaesen il 2-3.

  • 87′

    Obiettivo!

    Youssouph Badji segna per Charleroi. Il corner che segue l’imbarazzante momento precedente è fatale per Westerlo. Badji sale più in alto di tutti e batte Bolat di testa, 2-2.

  • 86′

    Quasi il pareggio

    Lo Charleroi non può avere la possibilità di giocare a calcio insieme, quindi lo farò da solo, pensa Segers. Vuole respingere la palla ma quasi lo fa nella sua autogol.

  • 85′

    Sostituzione

    Cambio a Ovestlo. Nene Dorgeles sostituisce Lyle Foster.

  • 84′

    Westerlo non gioca bene

    Foster può solo mirare al gol, ma vuole comunque passare la palla a Vaesen. Tra i due c’è un piede di un giocatore del Charleroi e quindi non c’è possibilità.

  • 84′

    Sostituzione

    Sostituzione a Charleroi. Youssouph Badji sostituisce Stelios Andreou.

  • 81′

    Incidente

    Foster e Andreou si scontrano duramente e hanno bisogno di cure. Il giocatore del Charleroi è al suo peggio, ma sembra essere in grado di continuare.

  • 75′

    Bolat resta a terra

    Il portiere di Westerlo è entrato in contatto con il ginocchio di Nkuba e necessita di cure.

  • 75′

    Nkuba sbaglia il pareggio

    Improvvisamente c’è una grande opportunità per Charleroi ma il terzino destro non riesce a segnare faccia a faccia con Bolat.

  • 72′

    Sostituzione

    Sostituzione a Charleroi. Anthony Descotte sostituisce Jackson Tchatchoua.

  • 72′

    Sostituzione

    Cambio a Ovestlo. Kyan Vaesen sostituisce Halil Akbunar.

  • 72′

    Sostituzione

    Cambio a Ovestlo. Tuur Dierckx sostituisce Nacer Chadli.

  • 71′

    Akbunar va a letto

    Ha i crampi e sarà sostituito.

  • 70′

    Nkuba vuole un rigore

    Il terzino destro del Charleroi scende avidamente nell’area di Westerlo, ma Denil non mette la palla sul dischetto.

  • 68′

    2 interruttori su entrambi i lati

    Si spera che le nuove forze possano dare nuova vita a questo gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *