Implementazione della politica di test GGD – GGD GHOR Nederland

Implementazione della politica di test GGD – GGD GHOR Nederland

I GGD stanno ancora testando la corona. Per alcune persone, non è chiaro quando possono andare a un GGD per essere testati per determinare se sono infettati dal coronavirus (COVID-19) al momento del test.

Questo post riassume quindi le informazioni più importanti:

L’autotest è in testa
Le persone fanno sempre un autotest con i reclami sulla corona, compresi i bambini. Con un autotest positivo, le persone non devono sostenere un test GGD di conferma.

Il mio inserto di autotest dice che dopo un risultato positivo del test, devo fare un test di conferma GGD?
Questa informazione non è corretta. La politica di test è cambiata. Dopo un autotest positivo, non è necessario eseguire un test GGD di conferma.

Chi può ancora andare al GGD per un test?
Secondo Politica governo centrale, dovrebbero essere testati solo gruppi target specifici. Questi sono:

  • Operatore sanitario. Spesso lavorano con persone in condizioni di salute fragili. Se hanno reclami che corrispondono al corona, possono fissare un appuntamento con il GGD per un test;
  • I residenti di una casa di riposo o di un altro istituto che si occupano di persone vulnerabili (oltre 70 anni o con agrave disordine immunitario† Per una panoramica dei gruppi a rischio, vedere questo sito Web: https://lci.rivm.nl/Guidelines/covid-19#index_Risicobedrijven
  • Le persone che vivono in casa e si dedicano alle attività diurne (over 70 o con agrave disordine immunitario) (lci.rivm.nl);
  • Persone che non possono fare un autotest, anche con l’aiuto di altre persone;
  • Le persone che hanno unprova del recuperobisogno.

Che cos’è un certificato di recupero?
Un certificato di guarigione è la prova che qualcuno è risultato positivo alla presenza del coronavirus. Le persone a volte hanno bisogno di una carta di recupero per viaggiare. Ciò dipende dalle norme in vigore nel paese di destinazione del viaggio. cercalo Questo sito web.

READ  Ritiro di yoga del capo: "La salute mentale non è fluttuante"

Requisiti per un certificato di recupero con cui viaggiare
Riceverai un certificato di reintegrazione per viaggiare se:

  • sei risultato positivo al GGD;
  • sei risultato positivo da un altro fornitore di test. E questo fornitore ha passato i tuoi dati di prova al GGD;
  • il tuo test corona positivo ha meno di 180 giorni.

Quando riceverò un certificato di recupero?
La tua prova di recupero appare nell’app CoronaCheck una volta che il risultato è noto a GGD ed è positivo. I GGD danno mai la garanzia di fornire la prova del recupero in una data specifica. Dipendono, tra l’altro, dalla rapidità con cui i laboratori lavorano per esaminare il materiale raccolto dal GGD. Inoltre, la tua prova di guarigione (solo) può essere utilizzata come prova di viaggio 11 giorni dopo un risultato positivo del test.

Posso convertire un autotest positivo in una prova di guarigione?
No, non è possibile. Se hai bisogno di una prova di recupero, puoi farti (ri)testare al GGD.

Ho bisogno di una prova di test negativo per la mia vacanza. Posso essere testato per questo al GGD?
Il test GGD non è inteso prove negative del test per arrivare per il tuo viaggio. Potrebbero essere necessarie fino a 48 ore per ricevere un risultato del test. Il GGD non può quindi garantire che il risultato del test sarà ricevuto in tempo. Il GGD non è inoltre responsabile per danni e costi dovuti a un risultato tardivo del test. Indirizziamo le persone che necessitano di un certificato di test negativo a un fornitore commerciale.

Risorse:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *