Questi modi per flirtare funzionano meglio, secondo la scienza

Questi modi per flirtare funzionano meglio, secondo la scienza

Una strizzatina d’occhio, un complimento o un commento cattivo? Flirtando, alcune persone lo fanno meglio di altri. Ma in realtà sembra esserci una differenza nelle tecniche di flirt, conclude la scienza. La ricerca mostra che alcuni metodi di flirt sono più efficaci di altri.

I ricercatori norvegesi hanno concluso che alcune tecniche di flirt sono più efficaci. Hanno condiviso le loro scoperte nella rivista scientifica Psicologia evolutiva

Ricerca scientifica sul flirt

Il team di ricerca ha esaminato più da vicino diversi studenti universitari eterosessuali degli Stati Uniti e della Norvegia. Ai partecipanti sono stati presentati 40 diversi tipi di tecniche di flirt e i ricercatori hanno chiesto loro la loro preferenza per una relazione a breve oa lungo termine. Hanno anche esaminato le differenze tra uomini e donne.

Sono stati studiati anche numerosi altri fattori. I ricercatori hanno anche esaminato quanto fossero estroverse le persone, e hanno esaminato l’età, la religione, quanto desiderassero una relazione e quanto fossero attraenti nel mercato degli appuntamenti.

Il grado di efficienza è diverso. Il ricercatore di psicologia e professore Leif Edward Ottesen Kennair spiega: “Dipende dal sesso e dallo scopo del flirt. Perché è una relazione a lungo oa breve termine?

La migliore tecnica di flirt per relazioni a breve termine

Donne in cerca di una relazione a breve termine alias un’avventura o una notte, beneficiare, non sorprende, di segnali fisici. I segni che stai cercando attività sessuale funzionano meglio lì.

Kenniar fornisce un po’ più di contesto sulla ricerca. “Un tocco amichevole come un abbraccio o un bacio sulla guancia non sono sufficienti in questo caso”. Sei una donna in cerca di una breve avventura? “Allora scegli di stare vicino a qualcuno, il contatto del corpo e il tocco.”

E poi gli uomini con la stessa ricerca di un’avventura di una notte. Laddove le donne riescono con “movimenti” fisici e sessuali, l’uomo non si occuperà solo del suo corpo. Se sei un uomo in cerca di una breve avventura, la scienza ti consiglia di applicare qualche altro trucco per flirtare oltre alle tattiche fisiche. “Sorridere, mostrare interesse per le conversazioni, fare complimenti e far ridere qualcuno” aumenta le tue possibilità.

La migliore tecnica di flirt per le relazioni a lungo termine

Per gli uomini che cercano una relazione impegnata, la scienza suggerisce che è meglio essere “generosi” e dimostrare di essere “pronto all’impegno”.

Ma un metodo di flirt dello studio si è rivelato essere al di sopra degli altri, vale a dire l’umorismo. “Le persone pensano che l’umorismo, o essere in grado di far ridere qualcuno, sia il modo più efficace per gli uomini che cercano una relazione a lungo termine”.

A proposito, sapevi che è stato scientificamente provato che la maggior parte delle relazioni iniziano dall’amicizia? Puoi saperne di più qui.

Umorismo e risate l’uno dell’altro

Per inciso, l’umorismo è meno efficace per le donne che cercano un’avventura di una notte. Ma ridere o ridacchiare alle battute di un altro funziona come una tecnica di flirt efficace per entrambi i sessi. Questo era vero per i partecipanti dalla Norvegia e dagli Stati Uniti.

La co-ricercatrice Rebecca Burch dice che non è solo efficace essere divertenti. “Per le donne, è anche importante mostrare a un potenziale partner che pensi che quella persona sia divertente”.

Se fai fatica a essere divertente, Kennair ha un altro consiglio. Consiglia di iniziare con un’altra tecnica di flirt efficace: sorridere e stabilire un contatto visivo.

Lo sperma è sano? Questo è il valore nutritivo dello sperma

Hai visto un errore? Mandaci una email. Ti siamo grati.

Risposta all’articolo:

In cerca di amore? Questi modi per flirtare funzionano meglio, secondo la scienza

READ  Torna anche il virus del Nilo, paziente ricoverato a Pordenone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *