Sport Kort: Granada dal pineut nella Liga, Strootman vola in Italia |  sport

Sport Kort: Granada dal pineut nella Liga, Strootman vola in Italia | sport

Tieniti aggiornato su tutte le novità sportive. Abbiamo allestito pagine sul nostro sito web dedicate alle notizie di calcio, tennis, pattinaggio, sport motoristici, ciclismo e freccette, dove vengono evidenziati i temi più importanti di questi sport. In questa sezione, Sport Kort si occupa principalmente di altri messaggi.

Strootman retrocesso con il Cagliari dalla Serie A

23:17: Kevin Strootman è retrocesso dalla Serie A con il Cagliari, il club sardo non ha vinto l’ultima partita di campionato contro il Venezia, ultimo in classifica. Con lo 0-0 il Cagliari resta diciottesimo e scende in serie B, proprio come Venezia e Genoa. Strootman è rimasto in panchina l’ultima partita.

La Salernitana resta quindi ai massimi livelli in Italia. Il Cagliari aveva bisogno di una vittoria per superare la Salernitana. Poi la squadra era ancora dipendente dal risultato di Salerno. La Salernitana ha perso 4-0 in casa contro l’Udinese, ma alla fine non importava salvare la vita.

Gerard Deulofeu, Ilija Nestorovski, Iyenoma Udogie e Roberto Pereyra hanno segnato i gol dell’Udinese, con il capitano Bram Nuytinck che ha giocato l’intera partita. Marvin Zeegelaar rimase sul divano.

Il Granada è retrocesso dalla Liga dopo il pareggio nell’ultima giornata di gioco

22:15: Il Granada è retrocesso nell’ultima giornata del campionato spagnolo. Il club della Spagna meridionale ha iniziato la partita in casa contro l’Espanyol (0-0) con altre due avversarie sotto il suo comando, ma Cadiz e Real Mallorca hanno vinto ed evitato la retrocessione. L’attaccante del Granada Jorge Molina (40) ha sbagliato un rigore al 72′ che è costato alla sua squadra la vittoria necessaria in seguito. Il Granada gioca ai massimi livelli dalla stagione 2011/2012.

Il Granada ha iniziato la partita con 37 punti, Cadiz e Real Mallorca erano 1 punto in meno. La squadra con il minor numero di punti delle tre sarebbe retrocessa. In precedenza era chiaro che Levante e Deportivo Alavés non giocheranno più ai massimi livelli spagnoli la prossima stagione.

Il Cadice ha vinto 1-0 in casa dell’Alavés grazie a un gol di Anthony Lozano. Il Maiorca ha battuto l’Osasuna 2-0 con i gol di Ángel e Clément Grenier.

Schreuder chiude la stagione al Club Brugge con un pareggio

20:42: L’allenatore Alfred Schreuder ha concluso la stagione al Club Brugge con un pareggio per 1-1 contro l’Anderlecht. Il Bruges si è già assicurato il campionato belga la scorsa settimana battendo Anversa. L’Anderlecht, dove hanno giocato Wesley Hoedt e Joshua Zirkzee, è arrivato terzo.

Dane Andreas Skov Olsen ha segnato per il Brugge nel primo tempo, Anouar Ait El Hadj ha pareggiato nella fase finale della partita. Schreuder ha dato a Noa Lang un posto fondamentale a Brugge, Ruud Vormer è stato ammesso. Schreuder sarà l’allenatore dell’Ajax dalla prossima stagione.

READ  Rahane: Sono il prossimo Dhoni ... non giochiamo una mano ... Rahane Action! - Diventerò un buon finisher come ha detto Rahane dhoni

Lo Union, arrivato secondo, ha perso 1-0 in casa contro l’Anversa nell’ultima giornata di gioco e Bart Nieuwkoop ha sostituito i padroni di casa.

Argento i nuotatori sincronizzati De Brouwer e Steenbeek ad Atene

20:42: I nuotatori sincronizzati Bregje de Brouwer e Marloes Steenbeek hanno vinto due volte l’argento nella loro prima apparizione internazionale. È successo ad Atene durante la finale delle World Series. Il duo è stato buono per i soldi nella parte dell’esecuzione tecnica con 84.8617 punti. Il giorno dopo, una medaglia dello stesso colore è seguita nello stile libero dove sono arrivati ​​​​secondi con 86.6667 punti, sempre dietro alla coppia austriaca Anna-Maria ed Einini Alexandri.

De Brouwer ha formato una coppia con sua sorella Noortje negli ultimi anni, ma in questa stagione è fuori combattimento a causa di un infortunio alla spalla.

“Sono molto contento del risultato e orgoglioso dei progressi dei due in nove mesi”, ha detto il Ct della nazionale Esther Jaumà. “Non è facile sostituire Noortje. Ma Bregje e Marloes hanno fatto un ottimo lavoro adattandosi alla nuova situazione e hanno lavorato duramente per mantenere alto il livello del duo. Vorrei citare anche il ruolo della riserva Maria Lorenzini. Inoltre ha giocato un ruolo molto importante nei risultati ottenuti.

I due si stanno preparando per la Coppa del Mondo di Budapest a giugno.

Bronzo per Van Opzeeland all’European Foil Surfing Championship

17:06: Luuc van Opzeeland è arrivato terzo ai Campionati Europei IQFoil di domenica, la classe di vela che sostituisce il windsurf (RS:X) ai Giochi di Parigi. Van Opzeeland aveva iniziato la serie di medaglie da leader dell’italiana Torbole. In parte a causa di una falsa partenza in finale, ha dovuto superare il francese Nicolas Goyard (oro) e l’italiano Nicolò Renna (argento).

Huig-Jan Tak, secondo dietro a Goyard l’anno scorso, è arrivato settimo. Kiran Badloe, il campione olimpico RS:X di Tokyo, è rimasto bloccato al 24° posto, appena dietro a Max Castelein (22°).

Nella gara femminile, solo Sara Wennekes ha raggiunto la serie di medaglie, in cui la leader della classifica alla fine affronta le migliori due delle due manche intermedie. Ha concluso il Campionato Europeo al quinto posto e riceverà quindi lo status di A dall’organizzazione sportiva ombrello NOC*NSF. Anche qui l’oro è andato alla Francia. Hélène Noesmoen ha vinto davanti alla britannica Emma Wilson. Lilian de Geus, come Badloe tornato dal windsurf, ha concluso quindicesima.

READ  "Potrebbero usare qualcuno del genere"

Politt resta davanti al compagno di squadra di Van Poppel a Colonia

16:34: Nils Politt ha vinto la 104a edizione di Rund um Köln. Il tedesco di Bora-hansgrohe è arrivato da solo dopo 199,3 chilometri dopo essere fuggito da un gruppo di tre leader. Il suo compagno di squadra Danny van Poppel è arrivato secondo in 13 secondi davanti al collega rifugiato tedesco Nikias Arndt.

Dylan Groenewegen ha vinto lo sprint del gruppo in 48 secondi davanti all’irlandese Sam Bennett e al belga Jasper Philipsen. Groenewegen, che ha trionfato a Colonia nel 2016 ed è stato il migliore sabato a Veenendaal-Veenendaal, è arrivato quarto.

Con la sua vittoria, Politt succede al belga Baptiste Planckaert, vincitore della gara di un giorno in Germania nel 2019. Per i due anni successivi, Rund um Köln non è stato corso a causa della pandemia di corona.

Labous vince il Tour de Burgos, ultima tappa del Vollering

15:55: La ciclista francese Juliette Labous ha vinto il Tour de Burgos, una corsa a tappe WorldTour di quattro giorni. L’ultima tappa, da Covarrubias a Lagunas de Neila di oltre 125 chilometri, è stata vinta da Demi Vollering. Il pilota dell’SD Worx, caduto all’inizio della settimana nella gara di un giorno Durango – Durango, è stato il migliore in salita ed è arrivato da solo.

Labous, che corre per il Team DSM, è arrivato secondo. Ha assunto la maglia di leader dallo spagnolo Mavi García nell’ultima giornata. Vollering aveva perso molto tempo nel penultimo giorno, ma grazie alla sua ottima prestazione nell’ultimo giorno, è diventata terza nella classifica finale dietro Labous e la francese Evita Muzic. Shirin van Anrooij ha puntato settima nella tappa e sesta nella classifica finale.

Vollering ha elogiato il suo compagno di squadra sudafricano Niamh Fisher-Black, che aveva lavorato duramente per lei in finale. L’olandese del sud è poi partita da sola alla ricerca della vittoria di tappa, quando aveva in mente anche la vittoria assoluta. “E’ stata una salita molto difficile. Ero felice con Niamh, ma alla fine ho dovuto aggiustarlo da solo. Ho dovuto recuperare un bel po’ di tempo. Non ha funzionato, ma sono molto contento di questa vittoria”.

Vollering è stata la prima del Tour d’Itzulia all’inizio di questo mese in cui ha vinto tutte e tre le tappe.

Infortunato, Wijndal salta anche il secondo duello di AZ con Heerenveen

13:45 Owen Wijndal salta anche la seconda partita dell’AZ con l’sc Heerenveen negli spareggi per il calcio europeo. Il terzino sinistro è ancora troppo ostacolato da un infortunio all’inguine. Viene nuovamente sostituito da Milos Kerkez.

READ  G. Robinson e Tambone decidono di andare a lavorare

Wijndal ha anche saltato la sconfitta dell’AZ contro l’Sc Heerenveen giovedì (3-2). Il vincitore del dittico incontrerà in finale l’FC Utrecht o il Vitesse. Il vincitore degli spareggi per il calcio europeo può accedere al secondo turno di qualificazione della Conference League la prossima stagione.

La partita tra AZ e sc Heerenveen inizia alle 14:30.

L’australiano Titmus batte il record mondiale dei 400 m stile libero

12:55 La nuotatrice australiana Ariarne Titmus ha battuto il record mondiale dei 400 m stile libero. Il campione olimpico ha toccato i campionati nazionali di Adelaide dopo 3.56.40.

Il vecchio record è detenuto dall’americana Katie Ledecky (3.56.46) dai Giochi Olimpici del 2016 a Rio de Janeiro. Titmus, 21 anni, è anche il campione olimpico in carica nei 200 stile libero.

L’allenatore Storck lascia il KRC Genk

11:39 Bernd Storck non è più l’allenatore del KRC Genk. “Entrambe le parti hanno deciso di separarsi”, riferisce la squadra di calcio belga.

Storck ha preso il posto di John van den Brom che è stato licenziato al KRC Genk cinque mesi fa. Il club non è riuscito a qualificarsi per il calcio europeo in questa stagione. Il KRC Genk ha vinto la Coppa del Belgio l’anno scorso.

Secondo i media belgi, Wouter Vrancken sarà il nuovo allenatore del KRC Genk. Sabato ha salutato il KV Mechelen con un pareggio contro il suo possibile nuovo club, il KRC Genk (0-0).

Adebayo porta Miami alla vittoria su Boston

9:11 Il giocatore di basket Bam Adebayo ha portato i Miami Heat alla vittoria sui Boston Celtics. Con 31 punti, dieci rimbalzi e sei assist, il 24enne americano ha contribuito in modo significativo ai guadagni della sua squadra nei playoff (103-109).

Jimmy Butler ha saltato la seconda metà della partita. Uno dei fuoriclasse di Miami si è ritirato per un infortunio al ginocchio. Miami ha dominato la partita, ma le cose si sono fatte tese dopo che Boston ha reagito da uno svantaggio di un punto (92-93).

I Miami Heat ora sono in vantaggio per 2-1 nelle finali della NBA East Division. La squadra che vince quattro partite avanza alla battaglia finale degli spareggi contro il vincitore della West Division. In questa finale i Golden State Warriors sono in vantaggio contro i Dallas Mavericks (2-0).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *