Scommesse e sport, gli eventi da non perdere 

La Roma che cerca il colpo grosso contro il Leicester, gli Internazionali d’Italia che stanno per iniziare nella Capitale e la Ferrari che ha trovato la marcia (e il motore giusto) per questa stagione. I prossimi mesi sia gli appassionati italiani di sport che gli atleti azzurri hanno molte ragioni per guardare al futuro con speranza. Ovviamente, c’è che il Giro d’Italia, sia maschile che femminile, e la corsa alla Scudetto, davvero fino all’ultimo punto e partita. 

Le ragioni per seguire lo sport sono molte, così come lo sono i motivi per divertirsi con le scommesse sportive, un mondo che continua a crescere in Italia. Non serve essere un esperto né di sport né di casinò online per scommettere. Se non ci credi, leggi questa guida per saperne di più. Tra puntate contro la Dea Bendata e eventi sportivi, non mancherà l’adrenalina. 

Gli eventi sportivi da non perdere

Che tu sia un divanaro incallito oppure un runner che si alza alle 6 di mattina anche se piove, puoi divertirti (in modo responsabile) con le scommesse sportive. Sicuramente imperdibile è la finale di Champions League il 28 maggio tra Liverpool e Real Madrid. Dopo la straordinaria vittoria della squadra di Carlo Ancelotti, il team spagnolo non è ancora il favorito, nonostante la rimonta. Infatti, per ora, la vittoria del Liverpool è quotata più in alto. 

Dal calcio al ciclismo, con lo scattare della 105ma edizione del Giro d’Italia. Questo è l’anno del grande ritorno di Carapaz, la cui vittoria finale è favorita dagli esperti di scommesse sportive. Gli italiani sono più indietro e il primo tra i preferiti è Damiano Caruso, addirittura davanti al campione Vincenzo Nibali. Per gli appassionati di ciclismo, il Giro inizia il 6 maggio e termina il 29. 

READ  Coppa ATP: Berrettini supera Monfils e guida l'Italia in semifinale. Francia ko

Mentre il tennista italiano Jack Sinner è impegnato nel torneo Masters 1000 Madrid, gli Internazionali BNL d’Italia iniziano con le pre-qualificazioni il 5 maggio. Recentemente, il campione italiano Matteo Berrettini ha annunciato di doversi ritirare dal torneo romano dopo l’operazione alla mano a fine marzo.

“Seguendo i consigli medici degli esperti, il mio team ed io abbiamo deciso di non forzare i tempi di recupero. Sono quindi costretto a ritirarmi dai tornei di Monte-Carlo, Madrid e Roma, concedendomi quindi il tempo necessario per raggiungere la forma migliore. Non partecipare a questi eventi, in particolare a Roma, è stata una decisione estremamente difficile che tuttavia ritengo essere quella giusta per poter tornare ai massimi livelli,” ha scritto Berrettini in un post di Instagram.

Però, agli Internazionali ci sarà Djokovic, dopo le sue disavventure australiane dovute al rifiuto di vaccinarsi per il Covid-19. Non mancheranno nemmeno Fabio Fognini e Rafael Nadal. Per le donne, giocheranno la numero uno al mondo Iga Swiatek e Naomi Osaka. 

Infine, continua la corsa al Motomondiale e alla Formula 1, con rosse come la Ferrari e la Ducati che stanno facendo tremare nomi come la Honda e la Red Bull. Gli italiani potrebbero trionfare, come trionfano alle scommesse sportive e al casinò online. 

Dalle scommesse ai casinò 

Gli italiani amano giocare alle slot, roulette e ai giochi da tavolo online. Il mercato dei casinò online è in continua crescita grazie ad innovazione e tecnologia. Progressi come quello dei giochi dal vivo e dei visori per la realtà aumentata forniscono un’esperienza realistica e piena di stile. 

Con diverse piattaforme virtuali disponibili, le scelte per i giocatori sono molte. Una di queste è Planetwin365. Proprio su questo casinò online, un appassionato di Bergamo ha vinto quasi 100mila euro in tre vincite diverse giocando alla slot “The Hand of Midas” di Pragmatic. Una vera fortuna. In fondo, basta giocare in modo responsabile per non rischiare i propri risparmi o salute. 

READ  Vaccino Covid-19, il piano della regione Calabria: personale scolastico dal 10 marzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.