Coronavirus. 107 nuovi casi e nessun decesso • Newsrimini • newsrimini.it

Un giorno di Pasqua durante il quale non si segnalano morti per la provincia di Rimini, 107 casi positivi 54 di loro sono sintomatici, che sono in calo rispetto a ieri. 53 pazienti maschi e 54 femmine. 47 rilevato per sintomi; 57 per la ricerca dei contatti, la maggior parte dei quali sono familiari e già isolati al momento della diagnosi; 2 test per categoria; 1 test per ricovero. Si possono stimare circa 285 guarigioni. Le terapie intensive sono sempre alte: hanno 30 anni, ieri 29 anni. Nella regione oggi sono stati registrati contagi 1700 su un totale di 19.778 tamponi eseguito nelle ultime 24 ore. La percentuale di nuovi positivi sul numero di campioni prelevati da ieri è8,6%. In calo i ricoveri ospedalieri in Emilia-Romagna: pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 360 (-6 rispetto a ieri), 3.117 quelli in altri reparti di Covid (-63). Sfortunatamente, nella regione, 35 nuovi decessi. A Bologna ci sono 403 nuovi casi, 302 a Modena.

Continua l’attività di controllo e prevenzione: nuove infezioni, 674 sono asintomatiche individuati nel contesto delle attività di ricerca e rintracciamento dei contatti regionali. Nel complesso, tra i nuovi aspetti positivi 708 Li avevamo già isolato quando si esegue il tampone, 753 sono stati identificati in focolai già noti.

L ‘Medio Evo dei nuovi aspetti positivi di oggi è 41,7 anni.

Sui 674 asintomatico, 486 sono stati individuati attraverso l’attività di ricerca contatti, 44 attraverso i test per le categorie di rischio introdotto dalla Regione, 8 con screening sierologico,5 tramite e prova di pre-ammissione. Di 131 caso è l’indagine epidemiologica è ancora in corso.

READ  Il passato di Marte sulla `` faccia '' di Phobos

Si può vedere la situazione dell’infezione nelle province Bologna con 403 nuovi casi e Modena (302); poi Reggio Emilia (181), Parma (166), Ravenna (156), quindi Ferrara (132) e Cesena (109); seguono Rimini (107), Forlì (98), Piacere (24) e, infine, il quartiere di Imola (22).

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 10.603 tamponi molecolari, da a totale di 4.053.148. A questi si aggiungono anchee 9175 tamponi rapidi.

Per quanto riguarda le persone nel loro insieme guarire, Io sono 1.954più di ieri e raggiungere un’altitudine di 258.614.

io casi positivi, cioè pazienti effettivi, ad oggi 72.188 (-289 rispetto a ieri). Tra questi, la gente di isolamento a casacioè quelli con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o non hanno sintomi, un totale di 68.711-220), il 95,2% del numero totale di casi attivi.

Sfortunatamente, si registrano 35 nuove morti: 4 in provincia di Parma (una donna di 75 anni e 3 uomini di 64, 81 e 85 anni); 1 in provincia di Reggio Emilia (una donna di 68 anni); 6 in provincia di Modena (due donne di 68 e 107 anni; 4 uomini, rispettivamente di 60, 69, 76 e 88); 13 in provincia di Bologna (4 donne: 73, 78, 84 e 95, e 9 uomini: 40, 66, 70, 2 su 73, 74, 77, 90, 96, quest’ultimo morto a Imola); 1 in provincia di Ferrara (una donna di 77 anni); 4 in provincia di Ravenna (una donna di 93 anni e tre uomini di 53, 75 e 78 anni); 6 in provincia di Forlì-Cesena (tre donne di 52, 57 e 86 anni e tre uomini di 64, 74 e 87 anni). Nessun decesso nelle province di Piacere e Rimini.

READ  Qual è il pianeta più freddo dell'intero sistema solare? Ecco la risposta scientifica

In totale, dall’inizio dell’epidemia ci sono stati 12.113 morti nella regione.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono distribuiti come segue: 9 a Piacere (+1), 28 bis Parma (-2), 31 bis Reggio Emilia (+3), 67 a Modena (-2), 101 a Bologna (-4), 19 bis Imola (-1), 40 a Ferrara (numero invariato rispetto a ieri), 19 a Ravenna (-1), 11 bis Forlì (invariato), 5 a Cesena (-1) e 30 a Rimini (+1).

Questi i casi positivi nel territorio dall’inizio dell’epidemia, che non si riferiscono alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 21926 a Piacere (+24 rispetto a ieri, di cui 17 sintomatici), 23888 a Parma (+166, di cui 119 sintomatici), 41.245 a Reggio Emilia (+181, di cui 113 sintomatici), 58601 a Modena (+302, di cui 194 sintomatici), 73939 a Bologna (+403, di cui 240 sintomatici), 11.724 casi a Imola (+22, di cui 11 sintomatici), 20868 a Ferrara (+132, di cui 38 sintomatici), 26899 a Ravenna (+156, di cui 100 sintomatici), 14.224 a Forlì (+98, di cui 63 sintomatici), 17054 a Cesena (+109, di cui 77 sintomatici) e 32.547 a Rimini (+107, di cui 54 sintomatici).

Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, sono stati eliminati 3 casi, di cui 2 positivi ai test antigenici ma non confermati dal tampone molecolare e 1 caso non Covid-19.

Durante questo periodo, continua il file campagna di vaccinazione anti-Covid, che in questa fase riguarda il personale sanitario e del CRC, compresi i pazienti ricoverati in residenze per anziani, la maggior parte dei quali già vaccinati, le persone over 80 in assistenza domiciliare e i loro coniugi, se hanno 80 anni o più, e gli anziani 75 e oltre. su nel; Continuano le vaccinazioni anche per il personale scolastico e la polizia. Niente pausa sarà per le vacanze di Pasqua: gli operatori sono attivi oggi, domenica di Pasqua, e saranno attivi domani, lunedì di Pasqua.

READ  La congiunzione di Giove e Saturno vista dall'osservatorio di Gadar a Cervarezza

Il conteggio progressivo di amministrazioni effettuate puoi seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https: //salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid, che indica anche quanti sono seconde dosi amministrato.

A 14 anni sono stati somministrati nel loro insieme 943.588 dosi; sul totale, 306.779 Io sono seconde dosi, cioè persone che hanno completato il corso di vaccinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *